Altre 27/09/2018 22:52

Autobiografia Totti 'Un Capitano', Cassano: "E' la storia del calcio, ho rifiutato la Juve per giocare con lui"

Anche Antonio Cassano è uno dei protagonisti della presentazione dell'autobiografia di al Colosseo. "Calcisticamente è il più forte con cui ho giocato, senza nulla togliere agli altri. Con lui parlavo la stessa lingua", dice sull'ex compagno di squadra. "Ci ha aiutato il fatto che eravamo sempre insieme, ci siamo conosciuti a fondo, in campo dimostravamo entrambi il nostro lavoro".

"Era il mio idolo - risponde Cassano - Ho rifiutato la per giocare con lui, lui rappresenta ed ha fatto la storia del calcio. Non è che lo dico io perchè ci facciamo i complimenti, è la verità. Poteva vincere un paio di Palloni d'Oro, ha scelto di restare a Roma per restare fedele alla sua gente e alla sua squadra".