Trigoria 15/09/2021 14:42

VIDEO - Mourinho predica calma: "5 vittorie non sono 50, non c'è motivo per essere fuori di testa"

"5 vittorie non sono 50. Non c'è ragione per essere ultra ottimisti, ultra positivi, fuori di testa, non c'è motivo per questo. Ovviamente i risultati positivi sono importanti perché aiutano il processo di miglioramento della squadra. La gente, i tifosi, sono felici penso ma anche loro devono essere equilibrati come lo siamo noi. Capire che è un processo e che stiamo lavorando solo da 2 mesi. Si sente un'evoluzione, chiaramente, però 'tranquilli tranquilli'", così José Mourinho in conferenza stampa, alla vigilia di Roma-CSKA Sofia di Conference League, predica calma.

"E' bello che ci siano sempre tifosi, magari può spingere le autorità a capire che c'è una voglia tremenda, tutti i tifosi aspettano che ci sia una normalità. Mantenere l'ambizione e questa voglia di lavorare nei limiti è una caratteristica che vogliamo mantenere. Tutto quello che è meno di 100% non è niente, dobbiamo mantenere queste caratteristiche che sono permanenti, non negoziabili - aggiunge -. Però il nostro spirito, la nostra empatia coi tifosi, non è negoziabile, vogliamo avere sempre questa caratteristica anche quando arriverà una sconfitta. Ovviamente farò dei cambi, non giocheranno gli stessi ma l'importante è mantenere una struttura perché è importante un risultato positivo".