Trigoria 15/09/2021 15:05

VIDEO - Mourinho: "El Shaarawy è un titolare. Il gruppo è unito"

"Lo spogliatoio è unito", dice tra le altre cose José Mourinho in conferenza stampaalla vigilia di Roma-CSKA Sofia, parlando anche del gruppo e dei giocatori che finora sono stati impiegati di meno. "I giocatori sono intelligenti, i giocatori capiscono le cose. Guardano come parliamo con loro, come li vediamo, che feedback gli diamo. Stephan capisce perfettamente che per me è un giocatore molto importante, per me è un titolare che non sono solo 11 - continua -. Non ho mai avuto una squadra dove la squadra che ha iniziato la stagione è quella che la finisce. La stagione non è autostrada, ci sono tratti tortuosi e coi giocatori succede lo stesso".

"E' molto difficile per un giocatore iniziare la stagione e finirla da titolare, devono capire che senza di loro siamo morti, non facciamo nulla con 11 giocatori. Stephan mi piace tanto, mi piacciono le sue caratteristiche, quando abbiamo iniziato la stagione doveva capire di migliorare la sua condizione migliore che aveva perso tra Cina, infortunio e il ritorno a Roma a metà stagione - prosegue parlando di - . E' in crescita come se fosse un ragazzino, nonostante abbia tanta esperienza. Prima della partita contro il abbiamo parlato un po', che avrebbe giocato titolare col CSKA Sofia e più di questo gli ho detto che è un titolare. E' un gruppo unito, che sa che deve rispettare le decisioni dell'allenatore, sotto questo aspetto è un buon gruppo"