Pagelle 07/03/2021 15:09

ROMA-GENOA: le pagelle. MANCINI "Testa calda" 7 - PELLEGRINI "Arruolato" 7

LAROMA24.IT (Mirko Bussi) - Come volevasi dimostrare. La Roma offre un altro postulato al teorema che la mostra infallibile nel mantenere le premesse di superiorità. Il passivo ridotto, rispetto alle abitudini, è più una benevolenza romanista che un merito altrui.

La sostanza giallorossa è retta dalla "testa calda" di Mancini, da "Lord" Smalling e dall'"arruolato" Pellegrini.

PAU LOPEZ 6 - Mani ridotte all'essenziale, utilizzo dei piedi con maggior raziocinio. Sani principi.

MANCINI 7 - Testa calda. Nel bene, come per il gol, le iniziative offensive e l'aggressività costante nelle marcature, ma anche per un'altra ammonizione.

SMALLING 7 - Lord. Toglie palloni, spazio e progressivamente speranze a .

CRISTANTE 6,5 - Tuttologo. Spostandosi, si sgrava dai duelli difensivi e può offrire una via d'uscita nelle costruzioni.

KARSDORP 6 - Senza affondare troppo i piedi nella partita.

PELLEGRINI 7 - Arruolato. Prende strumenti e mappe di Veretout e gonfia le tasche di pressioni e riconquiste. Condisce la pietanza sostanziosa col sale degli inserimenti lunghi, uno dei quali tempesta di diamanti per  di tacco.

DIAWARA 6,5 - Funzionale. Offre gli svicoli corretti alle uscite del pallone, in più devia il traffico in direzione della porta romanista. DAL 59' VILLAR 6 - Riportato sui libri. Tappe di crescita.

6 - Lavori socialmente utili. DAL 86' SPINAZZOLA SV - Prova pneumatici.

PEDRO 6,5 - Mostra il curriculum, sfogando le tossine accumulate nella prolungata assenza. Raggio di movimento essenziale ma dizione calcistica qualitativamente superiore alla media presente. DAL 74' PEREZ 6 - Disponibile.

5,5 - I tempi di reazione risentono ancora dell'inattività. Ancora nella versione "cinese" del calciatore che si dimostrò. DAL 59' MKHITARYAN 6,5 - Alza il volume offensivo con idee e proposte ben intonate.

MAYORAL 6 - Corista eccezionale. Ma non ha ancora (...ancora?) gli assoli che si necessitano da un 9. DAL 86' SV - Sgranchita domenicale.

FONSECA 6,5 - La squadra si esprime in maniera meno debordante rispetto alle abitudini con avversari di inferiore cabotaggio, ma denota una costanza necessaria per le squadre d'alte pretese.

@MirkoBussi