Massimo Ascolto 25/07/2022 22:20

NISII: "Zaniolo, Abraham, Dybala e Pellegrini in campo contemporaneamente? Difficile" - SCONCERTI: "Il capitano giocherà alla Mkhitaryan"

A meno di tre settimane dall'inizio del prossimo campionato, i commentatori dell'etere romano si concentrano sulle valutazioni di mercato in relazione ai rapporti di forza della Serie A. E se per Mario Mattioli "Wijnaldum non risolverebbe i problemi della Roma", Nando Orsi si dice perplesso sulla carta d'identità dell'olandese: "Il suo problema è l'età". Secondo Stefano Agresti, invece,  "i giallorossi hanno superato le concorrenti per il quarto posto".

Federico Nisii si sofferma sulla possibilità di vedere contemporaneamente in campo i quattro teneri dell'attacco: "Non credo che vedremo tutti insieme sempre Pellegrini, Dybala, Zaniolo ed Abraham. Per me quelli che giocheranno sempre saranno i primi due". Mario Sconcerti, invece, controbatte: "Possono giocare tutti insieme. Non solo si può fare, ma credo che debba essere fatto".

__________

Questo e tanto altro in "Massimo Ascolto", rubrica de LAROMA24.IT curata dalla redazione. Una passeggiata tra i più importanti programmi radiofonici della capitale. Buona lettura.

__________

Non credo che vedremo tutti insieme sempre Pellegrini, Dybala, Zaniolo ed Abraham. Per me quelli che giocheranno sempre saranno Pellegrini e Dybala. Perché in qualche occasione Abraham non giocherà dall'inizio e chi lo sostituirà, secondo me, sarà Dybala (FEDERICO NISII, Tele Radio Stereo, 92.7)

I 4 possono giocare tutti insieme: non solo si può fare, ma credo che debba essere fatto. Con due mediani e un terzino abbastanza puro come Celik ti difendi. L'idea è che Pellegrini quest'anno faccia il Mkhitaryan (MARIO SCONCERTITele Radio Stereo, 92.7)

Non credo che l'eventuale arrivo di Wijnaldum e la cessione di Veretout stopperebbero le trattative a centrocampo. Credo che un quarto centrocampista di corsa e interdizione la Roma vorrebbe comunque prenderlo (PIERO TORRITele Radio Stereo, 92.7)

Wijnaldum alla Roma? L'incastro può riuscire, ma non si sono ancora trovate le condizioni economiche. Servono tempo ed equilibrio per poter chiudere la trattativa, ma c'è ottimismo. Il giocatore vuole la Roma perché c'è un grande allenatore, per la piazza e per rimettersi in gioco. Il piano B? Rimane Frattesi: la trattativa può riaccendersi ma solo se lo vogliono i giallorossi. I dirigenti, rispetto allo scorso anno, hanno un grande vantaggio: il tempo (ANGELO MANGIANTE, Tele Radio Stereo, 92.7)

Wijnaldum ha dato disponibilità a ridursi un po' lo stipendio, è un elemento in più che può oliare i meccanismi della trattativa perché la Roma a quelle cifre non può mai prendere un calciatore, tanto più di 31 anni, in prestito. Ma se il Psg collabora con il 45-50% dell'ingaggio e il giocatore rinuncia a un milione del suo stipendio l'affare si chiude. Secondo me, stiamo andando in quella direzione (ROBERTO MAIDA, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

Nel caso in cui dovesse arrivare Wijnaldum, sarebbe un salto in avanti per la Roma: è un giocatore di grande esperienza, è importante per la testa della squadra che sta crescendo grazie a Mourinho non solo come immagine, ma anche come sostanza (TONY DAMASCELLIRadio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

Se la Roma prende Wijnaldum, fa un'operazione straordinaria. Resto perplesso sulle modalità perché sono convinto che debba dare qualcosa: non posso credere che ti regalano il giocatore e pagano anche metà dello stipendio (FURIO FOCOLARIRadio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

Wijnaldum sarebbe un ennesimo salto di qualità strepitoso dopo quello di Dybala: stiamo parlando di gente che appartiene all'élite del calcio internazionale (ALESSANDRO VOCALELLI, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)


Resto dell'idea che la campagna acquisti della Roma possa orientare più verso un che verso una difesa a 3. Le amichevoli precampionato? Mi annoiano. Wijnaldum quest'anno è stato inferiore alle aspettative, ma non è stato lui il problema del PSG. Secondo me la Roma può ancora permettersi di fare un acquisto da 30/35 milioni, ho questa sensazione (ANTONIO FELICI, Centro Suono Sport, 101.5, Te La Do Io Tokyo)

La Roma, anche nelle amichevoli, sembra già una squadra. Purtroppo in questa squadra ci sono giocatori che spero di non vedere all'inizio del campionato. Senza Veretout, Vina e Perez, e con 3 innesti, questo gruppo può migliorare tanto. Wijnaldum? Credo che entro fine mese l'affare potrà chiudersi (FRANCESCO BALZANICentro Suono Sport, 101.5, Te La Do Io Tokyo)

Wijnaldum è un calciatore da impiegare dalla trequarti in su, lì mi sembra che la Roma sia messa bene. A mio avviso non risolve i problemi dei giallorossi (MARIO MATTIOLI, Radio Radio 104.5, Mattino - Sport e News)

La Roma sta cercando di trovare calciatori di alto livello. Credo che ai giallorossi serva un centrocampista come Wijnaldum (ROBERTO PRUZZO, Radio Radio 104.5, Mattino - Sport e News)

Wijnaldum è un centrocampista incursore, le qualità ci sono. La Roma con Mourinho ha bisogno di giocatori già pronti, l’ex Liverpool è uno di questi. Il problema secondo me è l’età. Se prendi anche un difensore a livello di Smalling, la Roma alza il livello (NANDO ORSIRadio Radio 104.5, Mattino - Sport e News)

La Roma ha superato le concorrenti per il quarto posto, Dybala sposta gli equilibri. E il ha perso tanti giocatori (STEFANO AGRESTIRadio Radio 104.5, Mattino - Sport e News)

La Roma farà qualcosa in uscita, ma è un dato di fatto che l'obiettivo principale della società sia quello di rinforzare la rosa. Wijnaldum? La mia fiducia sulla buona riuscita dell'operazione me la dà il fatto che il giocatore abbia dato l'ok (JACOPO PALIZZI, Tele Radio Stereo, 92.7)