Massimo Ascolto 17/01/2022 18:05

BALZANI: "Shomurodov è un giocatore mentalmente non da Roma" - FELICI: "Anche tecnicamente" - FOCOLARI: "Mkhitaryan migliore in campo ma predicava nel buio"

La Roma ritrova la vittoria col Cagliari, ma la partita evidenzia le imprecisioni in fase realizzativa della squadra. "Mai visto calciare di piatto certi palloni semplici in area…Una grande squadra non può permettersi certi errori e non può vanificare tutte queste occasioni", sostiene Roberto Pruzzo. "Oggi trovo articoli esaltanti su Oliveira, ieri ha fatto una discreta partita ma non è stato il migliore in campo, non ha fatto nulla di straordinario da giustificare questo clamore...", il focus di Furio Focolari su Sergio Oliveira.

"Questa proprietà vuole raggiungere traguardi importanti, ne è testimonianza anche questo calciomercato", conclude Tempestilli.

Francesco Balzani si è soffermato sulla brutta prestazione di Eldor Shomurodov: "L'uzbeko è un giocatore mentalmente non da Roma". Antonio Felici aggiunge: "Anche tecnicamente non è adatto". Furio Focolari invece esalta Henrikh Mkhitaryan: "Il migliore in campo è stato lui, non Sergio Oliveira. L'armeno però predicava nel buio".

_____

Questo e tanto altro in "Massimo Ascolto", rubrica de LAROMA24.IT curata dalla redazione. Una passeggiata tra i più importanti programmi radiofonici della capitale. Buona lettura.

_____

Non so di chi sia stato l'acquisto di Shomurodov, forse è vittima della sua valutazione. Spero la Roma prenda un altro giocatore, io punterei sul difensore centrale (FRANCESCO REPICEPlayRoma)

Shomurodov è un giocatore mentalmente non da Roma. Sergio Oliveira buono ma non buonissimo, ma comunque fa la differenza in una rosa del genere. Sul campo Roma da sbloccare sotto tanti punti di vista: ieri ho visto errori banali, forse ci sono anche problemi tattici. Mancano tantissimo i gol di Zaniolo (FRANCESCO BALZANICentro Suono Sport, 101.5, Te la do io Tokyo)

Ho visto Mkhitaryan abbastanza in forma, che lanciava palloni sprecati dai compagni. Shomurodov non è proprio tecnicamente un giocatore da Roma. Vorrei porre la questione Zaniolo: Zaniolo 2.0 è un giocatore troppo normale, la butta troppo sul fisico e l'aspetto tecnico è passato in secondo piano. Mi sembra preoccupante. Io vedevo in lui un potenziale fuoriclasse. Va bene che è stato fuori tanto tempo, ma ora sono passati 6 mesi e vorrei vedere qualcosa di più (ANTONIO FELICICentro Suono Sport, 101.5, Te la do io Tokyo)

Di queste partite la Roma ne vincerà tante, non è lì il problema. Il problema è vedere se e quando arriverà il salto di qualità. La Roma è in piena ricostruzione, sono abbastanza ottimista. Niente di trionfale, ma sono ottimista (MARIO SCONCERTI, Tele Radio Stereo, 92.7)

La Roma ha sbagliato quello che poteva e anche di più nei contropiedi e nelle situazioni favorevoli e se non ci fosse quella parata di Rui Patricio su Joao Pedro probabilmente sarebbe finita 1-1. Ma questo è il rischio quando una squadra sbaglia troppe occasioni. Ieri i tre attaccanti, a partire da Zaniolo, hanno giocato male. Vittoria importantissima, ma senza gloria (LUIGI FERRAJOLORadio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

Partita bruttissima, non mi è piaciuta per niente la Roma. Sergio Oliveira è un buon giocatore, ma che improvvisamente diventi il faro della Roma da una parte mi fa sorridere e dall'altra mi fa paura...(ALESSANDRO VOCALELLI, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

La partita è stata brutta, il risultato è giusto perché la Roma ha meritato di vincere. Mkhitaryan è stato il migliore in campo, non Sergio Oliveira. L'armeno predicava nel buio (FURIO FOCOLARI, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

Ho visto esagerazione nell'analisi sia da parte di Mourinho sia da parte di Mazzarri. Ho visto sempre una Roma in grande difficoltà, a parte le ripartenze di Mkhitaryan che è stato uno dei più positivi. E Mazzarri dice che il Cagliari avrebbe potuto anche vincere, stiamo parlando di cose fuori dal mondo. Brutta partita, giocata male dalla Roma e che il Cagliari per le tante assenze non ha potuto vivere appieno (ROBERTO MAIDARadio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

Sergio Oliveira sa giocare a pallone, ma è di una lentezza imbarazzante e non ha fisico. In Italia funziona? Ho le mie riserve (ILARIO DI GIOVAMBATTISTA, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)


Scelte quasi sempre sbagliate dai giocatori della Roma, alla fine della fiera ne è venuta fuori una partita che hanno rischiato di non vincere. Mai visto calciare di piatto certi palloni semplici in area…Una grande squadra non può permettersi certi errori e non può vanificare tutte queste occasioni. Shomurodov calcia di piatto a due metri dal , cose mai viste in Serie A…Poi se Mourinho attacca i giocatori non ha mica tutti i torti (ROBERTO PRUZZO, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport e News)

Mourinho a fine partita ha detto che vorrebbe 7-8 giocatori come Oliveira, segno che gli ha consegnato la squadra. Altro segnale il pallone che gli ha dato Veretout al momento di calciare il rigore, evidentemente ci sono state disposizioni precise già da quando è arrivato. Ma avete fatto caso che Mancini ad ogni fallo strepitava dall’arbitro e protestava in maniera irrispettosa? Così non si può! (MARIO MATTIOLI, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport e News)

Nella testa di Mourinho la Roma ha fatto una buona partita. La Roma ha meritato di vincere. Shomurodov sta entrando in campo con la paura, si deve scuotere. Il calciomercato sta lì a testimoniare l'unione di intenti tra Mourinho e la società. Sarebbe importante prendere un altro centrocampista. Zaniolo deve migliorare in fase realizzativa, gli infortuni stanno pesando (MAX PALOMBELLA, PlayRoma)

La Roma deve fare qualcosa di più, anche contro il Cagliari ha rischiato di pareggiare. Shomurodov non può fare il titolare nella Roma, Oliveira ha esperienza e può dare una mano a questa squadra. Questa proprietà vuole raggiungere traguardi importanti, ne è testimonianza anche questo calciomercato. A Zaniolo manca il gol, ma non dimentichiamoci che viene da due gravi infortuni. La Roma deve continuare a fare risultati per guadagnarsi un posto tra le prime sei. Maitland-Niles fa le cose semplici, il suo inserimento è abbastanza buono, darei fiducia a Kumbulla (ANTONIO TEMPESTILLI, PlayRoma)

Una partita bruttissima, la Roma ha vinto ma se il Cagliari avesse pareggiato non avrebbe rubato nulla. Ma nonostante Oliveira i problemi restano. Un giocatore non si può giudicare per aver tirato un rigore in uno stadio vuoto, vediamo quello che succederà più avanti (FERNANDO ORSI, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport e News)

Se Mancini trova un arbitro che lo attenziona di più finirà poche partite… Mancini non può fare il capitano della Roma, ma stiamo scherzando? La Roma è troppo lontana dall’essere ancora un gruppo. Mourinho dice che ha sentito la pressione perché ancora non si fida della sua squadra (ILARIO DI GIOVAMBATTISTA, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport e News)

Il problema della Roma è nelle reti segnate. Ad Abraham, finora, darei 7 (JACOPO PALIZZI, Tele Radio Stereo, 92.7)

Non sono d’accordo con Mourinho, la Roma ha giocato una brutta partita e non ha dominato. Oggi trovo articoli esaltanti su Oliveira, ieri ha fatto una discreta partita ma non è stato il migliore in campo, non ha fatto nulla di straordinario da giustificare questo clamore...Ottimo giocatore, ma non da esaltare per la partita di ieri (FURIO FOCOLARI, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport e News)