Massimo Ascolto 17/06/2021 17:50

LENGUA: "Trattativa arenata per Xhaka" - FOCOLARI: "La Roma ha il dovere di tenere Pellegrini"

Nel ventennale dal 3° scudetto della Roma, si spargono pensieri di annunci che possano seguire il filone della sorpresa come avvenuto per Mourinho. "Se si è arrivati all’annuncio di un addio da vuol dire che il giocatore ha già una destinazione. Situazione da monitorare…" dice Alessio Nardo su Sergio Ramos.

Ieri, intanto, sul prato dell'Olimpico si è esibito Xhaka, tra i principali obiettivi di mercato della Roma: "Tra Xhaka e Diawara ci sono 4 categorie di differenza", sostiene Augusto Ciardi.

_____

Questo e tanto altro in "Massimo Ascolto", rubrica de LAROMA24.IT curata dalla redazione. Una passeggiata tra i più importanti programmi radiofonici della capitale. Buona lettura.

_____

Bello celebrare il passato, ma non si può vivere di soli ricordi. Spero di festeggiare presto un trofeo della Roma, non solo un anniversario (GIORGIO DE ANGELIS, PlayRoma)

Mourinho si è dimostrato come al solito grande comunicatore. Facendo i complimenti a Sensi ha fatto una cosa che nella gestione non si è vista da nessuno. Non ci voleva tanto, bastava farsi un po' furbi. Uno come Xhaka lo vorrei sempre nella squadra, lo preferisco a Veretout (FRANCESCO BALZANI, Centro Suono Sport, 101.5, Te la do io Tokyo)

Da Xhaka mi sarei aspettato di più ieri, ha fatto una partita molto "scolastica". Mi aspettavo lavorasse di più dal punto di vista fisico, ma ha le caratteristiche del playmaker. È un buon centrocampista, con caratteristiche che la Roma adesso non ha (ANTONIO FELICI, Centro Suono Sport, 101.5, Te la do io Tokyo)

Pellegrini è ai confini del campione, ma non riesce mai a trovare continuità, ad alzare la cifra tecnica e ad essere determinante come le sue potenzialità lascerebbero supporre (FRANCO MELLI, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

La Roma non deve vendere Pellegrini, l'accordo per il rinnovo si troverà: la Roma ha il dovere di trovarlo. Non mi sembra che Xhaka possa aggiungere qualcosa, Cristante è più importante dello svizzero (FURIO FOCOLARI, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

Xhaka mi piace, mi ha ricordato il modo di giocare di . Credo si possa definire un "cagnaccio", può far comodo alla Roma. Lo vedo un giocatore molto alla Mourinho, che sa giocare ma ha anche grinta e personalità (FABRIZIO PASTORE, Tele Radio Stereo, 92.7)

Xhaka? Pensavo che almeno sul piano agonistico fosse più forte, ma non mi è sembrato (LUIGI FERRAJOLO, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

Xhaka sarà il primo acquisto della Roma, con Veretout darà equilibrio alla squadra (GUIDO D'UBALDORadio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

Xhaka ieri non è piaciuto neanche a Trigoria. La domanda dell' è di 25 milioni, la Roma ne offre 15. Mi hanno detto che la trattativa è arenata, i Gunners non fanno un passo indietro e la Roma non ha intenzione di alzare l'offerta (GIANLUCA LENGUARadio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)


In molti pensano al grande colpo della Roma a causa del ventennale dello scudetto. La stessa presentazione di Mou doveva avvenire nella giornata di oggi. C’è però la coincidenza singolare che vede l’addio oggi di Sergio Ramos a . Negli ultimi giorni c’è stato un contatto con lo Special One pare, hanno lavorato insieme. Se si è arrivati all’annuncio di un addio da vuol dire che il giocatore ha già una destinazione. Situazione da monitorare… (ALESSIO NARDOTele Radio Stereo 92.7)

La questione Sergio Ramos può essere solo una suggestione. Alla sua età e con un tecnico come Mourinho però per me la destinazione giallorossa non è così scontata. Il dialogo è possibile, poi dipenderà dalle sue richieste per il contratto eventualmente (VALENTINA CATONITele Radio Stereo 92.7)

Il terzo scudetto giallorosso rappresenta un grande sforzo da parte di un presidente che aveva deciso che era il momento di vincere. La difficoltà di vincere un campionato a Roma è stata dimostrata da quella vittoria, dove sono state messe in campo tutte le risorse possibili (ROBERTO PRUZZORadio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport & News)

Lo scudetto di Capello alla Roma è stato il più difficile. L’ultimo anno della Roma di Sensi, che ricordiamo ha sacrificato il suo patrimonio personale per la passione della società. Ultimo esempio di un rapporto tra un presidente e la sua squadra di calcio che non esiste più (TONY DAMASCELLIRadio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport & News)

Quello del 2000/2001 fu un campionato pazzesco e la Roma aveva alcuni dei giocatori più forti del mondo. Dal 2001 lo scudetto non è mai tornato a Roma e questo vuol dire che anche lo sforzo alla fine non ha generato un seguito e questa è una considerazione amara per i giallorossi (STEFANO AGRESTIRadio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport & News)

Tra Xhaka e Diawara ci sono 4 categorie di differenza (AUGUSTO CIARDI, Tele Radio Stereo, 92.7)