Massimo Ascolto 11/04/2021 14:23

AGRESTI: "Oggi la Roma rischia, deve essere concentrata per l'Europa League" - SABATINO: "È importante onorare questo Roma-Bologna"

La Roma, dopo la vittoria in Europa League in casa dell'Ajax, si prepara a scendere in campo per la trentesima giornata di Serie A. Contro ci sarà il , ma la testa non può che andare inevitabilmente alla gara di giovedì contro gli olandesi. Così come sottolineato da Gianluca Lengua: "La formazione di oggi sarà in base alla partita giovedì. Non credo però che Fonseca rivoluzioni troppo mettendo Reynolds, e Juan Jesus, sarebbe contraddittorio rispetto a quello che ha detto ieri in conferenza".

Anche Gugliemo Timpano sottolinea l'importanza di vincere questo pomeriggio contro il , anche per caricarsi in vista della gara di giovedì: "La Roma deve avere giocatori che ambiscano a vincere l’Europa League. Devi avere l’ambizione di arrivare in fondo. In campionato però io non credo che i giocatori vogliano arrivare settimi".

_____

Questo e tanto altro in "Massimo Ascolto", rubrica de LAROMA24.IT curata dalla redazione. Una passeggiata tra i più importanti programmi radiofonici della capitale. Buona lettura.

_____

Oggi la Roma rischia, i giallorossi devono essere concentrati per l'Europa League. Tanto in campionato settimi sono, e settimi rimarranno (STEFANO AGRESTI, Radio Radio, 104.5, Il Calcio è Servito)

La formazione di oggi sarà in base alla partita giovedì. Non credo però che Fonseca rivoluzioni troppo mettendo Reynolds, e Juan Jesus, sarebbe contraddittorio rispetto a quello che ha detto ieri in conferenza (GIANLUCA LENGUARadio Radio, 104.5, Il Calcio è Servito)

La Roma deve avere giocatori che ambiscano a vincere l’Europa League. Devi avere l’ambizione di arrivare in fondo. In campionato però io non credo che i giocatori vogliano arrivare settimi. Anche contro le grandi squadre le prestazioni ci sono state. Oggi puoi fare un giusto dal primo minuto e con i cinque cambi a disposizione fare un ulteriore nel corso della partita per far rifiatare altri titolari (GUGLIELMO TIMPANOTele Radio Stereo 92.7)

È importante onorare questo Roma-. Siamo inebriati dalla vittoria europea, e soprattutto in vista del ritorno si pensa di fare delle scelte specifiche. Ma non puoi giocare oggi con calciatori che non hanno mai giocato dal primo minuto, troppo rischioso. Sarà importante poi anche la memoria muscolare, tra cinque giorni giochi la partita della vita (EMANUELE SABATINOTele Radio Stereo 92.7)

La partita contro il è molto importante, Chiaro che c’è un’attenzione per la gara di giovedì contro l’Ajax, ma oggi per l’onore, il prestigio, per il piazzamento in campionato conta la gara con il . Se la è lontana la possibilità di giocatore ancora l’Europa League è diverso dall’arrivare settimi e giocare la Conference League. Poi arrivare a giovedì con la carica di una vittoria rispetto a una sconfitta o un pareggio può fare la differenza (ALESSIO NARDOTele Radio Stereo 92.7)

Oggi incontriamo la squadra peggiore. Il è salvo e si potrà giocare con serenità e tranquillità la partita. Partita complicata, perché loro giocheranno per il prestigio di vincere all’Olimpico e la squadra dovrà fare attenzione. Fonseca non farà un eccessivo , poi magari a partita in corso potrebbe gestire il minutaggio e mettere in campo giocatori che hanno bisogno di accumulare minuti sulle gambe. Tra questi c’è Mkhitaryan, che giovedì può essere l’arma in più della squadra. La partita va affrontata con serietà, poi se gli altri saranno più bravi accetteremo il risultato (PIERO TORRITele Radio Stereo 92.7)