Massimo Ascolto 02/01/2021 17:50

TIMPANO: "Caso Zaniolo? Tanti moralisti in giro, tutti abbiamo vissuto storie arrivate al capolinea" - PARPIGLIA: "La squadra è molto arrabbiata con Nicolò"

Vigilia di Roma-Sampdoria che domani aprirà il 2021 giallorosso. "Contro le squadre piccole, e la Samp lo è, la Roma in un modo o nell’altro la porta a casa" dice Furio Focolari. Non solo calcio giocato, però, tra i principali temi. Tra questi c'è l'imminente sbarco a Roma di Tiago Pinto, "davvero una figura interessante" secondo Andrea Di Carlo.

Gianluca Lengua, invece, apre l'argomento Zaniolo: "Se si parla della vita privata di Zaniolo la colpa non è di che ne parla ma del protagonista, che ha una vita privata più intensa che finisce sui giornali".

_____

Questo e tanto altro in "Massimo Ascolto", rubrica de LAROMA24.IT curata dalla redazione. Una passeggiata tra i più importanti programmi radiofonici della Capitale. Buona lettura.

_____

Vi potrei dire che questa Madalina è stata mandata su commissione e Zaniolo ci è cascato. C'è qualcuno che vuole rovinarlo e lui ci casca, si deve rendere conto che è diventato in poco tempo il pesce preferito dei gossippari. Dammi retta Nicolò, devi stare attento che ti mandano le donne e ti fotografano (ILARIO DI GIOVAMBATTISTARadio Radio, 104.5, Radio Radio lo Sport)

Vi assicuro di aver scritto una minima parte nell'intervista, perché poi si usciva dalla notizia e si finiva sul personale. Posso dirvi le reazioni da parte della squadra che mi sono arrivate questa mattina sul mio cellulare: sono molto, molto arrabbiati con Zaniolo. Una storia del genere la ricordo solo con Balotelli, che era uno dei migliori giovani italiani e adesso sta in Serie B al Monza... (GABRIELE PARPIGLIARadio Radio, 104.5, Radio Radio lo Sport)

Tutti noi abbiamo avuto 20 anni, tutti noi abbiamo vissuto storie arrivate al capolinea, tutti quelli che fanno i moralisti vorrei vedere quanto rispetto hanno avuto delle loro mogli o compagne in passato. Credono che possano essere integerrimi da fare la morale (GUGLIELMO TIMPANOTele Radio Stereo, 92.7)

La partita con la Sampdoria è tutt'altro che semplice, dovrà essere brava la Roma a renderla tale. Davanti i giallorossi hanno molte potenzialità, mi stupiscono semmai i gol subiti, speravo ci potesse essere un salto di qualità sotto quel punto di vista quest'anno (PIERO TORRITele Radio Stereo, 92.7)

Zaniolo è un prospetto di campione, per questo si parla tanto della sua vita privata. Fosse stato uno normale, a nessuno sarebbe importato nulla (FURIO FOCOLARIRadio Radio, 104.5, Radio Radio lo Sport)

_____

Non so cosa aspettarmi dalla Roma. Io credo che i Friedkin stiano ancora prendendo visione della strada percorribile. Per come è messa adesso la squadra credo che se riuscisse a mantenere questa posizione fino alla fine dell’anno gli americani sarebbero contenti di raggiungere la , anche dal punto di vista economico. Sul mercato la Roma ha giocatori avanti con l’età che stanno andando bene fino a questo momento e, soprattutto, non gli sono costati nulla. Hanno fatto un investimento importante in fase difensiva con i giovani (ROBERTO PRUZZORadio Radio, 104.5, Radio Radio lo Sport)

Io credo che il fatto di perdere i punti durante il mese di gennaio per la Roma sia solo una coincidenza. È successo anche in passato, ma non credo ci sia un filo conduttore in questa cosa. Io mi rifaccio alla partita contro il Cagliari, dove i giallorossi non hanno convinto però hanno vinto. Contro le squadre piccole, e la Samp lo è, la Roma in un modo o nell’altro la porta a casa. Io non credo alla maledizione di gennaio e la squadra di Fonseca è più forte di quella di , anche se il tecnico blucerchiato può sempre regalare sorprese (FURIO FOCOLARIRadio Radio, 104.5, Radio Radio lo Sport)

Può sembrare addirittura un filo presuntuoso arrivare a Roma e dire "vengo per modernizzare" ma spero sia lo specchio delle intenzioni di Tiago Pinto. Siamo spaventati perché questo genere di frasi le abbiamo già sentite qua ma il portoghese mi sembra davvero una figura interessante (ANDREA DI CARLO, Tele Radio Stereo, 92.7)

Per la Roma è fondamentale arrivare tra le prime quattro e portare il nome e il brand Roma in . È un procedimento per aumentare quella che è comunemente detta “fan base” in tutto il mondo. Il tutto va supportato con i risultati però e quindi i giocatori sono indispensabili. Il lavoro di Pinto sarà questo, trovare giocatori pronti o giovani che in prospettiva possano esplodere. Alla Roma però servirà un altro attaccante nel breve periodo (SANDRO Radio Radio, 104.5, Radio Radio lo Sport)

Io fossi in Tiago Pinto non cambierei molto la squadra, forse prenderei solo un terzino. La Roma è una squadra che c’è, è presente. Io non prenderei neanche un , anche perché non esiste un estremo difensore titolare da poter prendere sul mercato di gennaio. Pinto cosa deve fare? Lavorare per il prossimo anno e sperare di trovare acquisti da fare importanti (FERNANDO ORSIRadio Radio, 104.5, Radio Radio lo Sport)

Oggi comincia l’era sul mercato dei Friedkin con una filosofia nuova, visto che i due hanno influito anche nelle ultime scelte del mercato estivo, vedi il caso Milik. Credo che ora con Pinto cominci il tentativo di introdurre una filosofia nuova, che con modi differenti voleva essere introdotta anche da con la scoperta di giovani talenti e l’eventuale cessione per riempire le casse della Roma, che è comunque la linea di molti club (STEFANO AGRESTIRadio Radio, 104.5, Radio Radio lo Sport)

Se si parla della vita privata di Zaniolo la colpa non è di che ne parla ma del protagonista, che ha una vita privata più intensa che finisce sui giornali. Io non credo che questo interessi i Friedkin, loro guardano il suo comportamento in campo, il suo rapporto con i compagni, con il tecnico, con il nuovo arrivato Tiago Pinto. Se lui rispetterà questi paletti non credo ci saranno problemi. Certo è che per parlare di rinnovo i Friedkin attenderanno il suo ritorno in campo, per vedere se può garantire ancora le stesse prestazioni (GIANLUCA LENGUARadio Radio, 104.5, Radio Radio lo Sport)