Massimo Ascolto 29/09/2020 03:30

LEGGERI: «Dalla Roma una lezione alla Juve. Ma è una squadra monca...» - SCONCERTI: «Dzeko ha un po' pagato lo stress»

Il pareggio con la rilancia la Roma di Fonseca, che - a detta di tutti - alla vigilia del match con i bianconeri sembrava destinata alla sconfitta. Per Filippo Biafora il risultato positivo rafforza la posizione del tecnico: "Credo che dopo ieri la posizione di Fonseca diventi molto più solida. Tolto il finale, la Roma ha fatto un'ottima partita". Dello stesso avviso anche Giovanni Parisi che però critica la gestione dei cambi: "Fonseca ha preparato benissimo la partita, mentre la gestione non è stata all'altezza della preparazione. Spero che il match di ieri sia un punto di partenza".

Roberto Renga invece si sofferma sulla presenza dei Friedkin sugli spalti: "Un bell'effetto anche vedere i Friedkin in tribuna.  Era tempo che non vedevo una Roma così, una squadra impressionante. Anche Fonseca è stato perfetto, l'unico errore è stato togliere Santon".

_____

Questo e tanto altro in "Massimo Ascolto", rubrica de LAROMA24.IT, curata dalla redazione. Una passeggiata tra i più importanti programmi radiofonici della Capitale. Buona lettura.

_____

Ho visto una Roma orgogliosa, coraggiosa, ordinata e aggressiva. La Roma di Fonseca ieri ha dato una lezione di calcio al ventriloquo gobbo che ha a disposizione una rosa spaziale. Ad un certo punto sembrava la Stabia, non la . ? Straordinario interprete anche ieri sera, peccato abbia fallito due occasioni sanguinose. Peccato, la Roma avrebbe ampiamente meritato i tre punti. Questa squadra è monca, è inutile girarci intorno: giochiamo con una riserva tra i pali, senza un centrale difensivo titolare, con tanti equivoci sull'out di destra (MAX LEGGERI1927 On Air - La storia continua) 
Ieri la Roma ha fatto bene ed è la conferma che Fonseca sta lavorando in maniera corretta: in queste prime due gare si è vista una squadra fluida, con idee e con qualità di gioco. E' mancata la finalizzazione ma non può esser colpa del tecnico se tra , Mkhitaryan e compagnia si commettono gravi errori sotto porta, così come non può esser colpa di Fonseca se a partire da Mancini, la linea difensiva sbaglia la marcatura su Ronaldo in occasione del pareggio (ANGELO 1927 On Air - La storia continua)
La Roma ieri avrebbe meritato la vittoria, ma negli ultimi due anni vediamo più o meno sempre lo stesso film: un eterno 'vorrei ma non posso'. Quando disputi gare perfette sotto tutti i punti di vista, subisci rimonte impensabili o commetti errori gravi sotto porta non riuscendo a chiuderle. In due partite la Roma ha creato almeno 6 palle gol nitide e non ha segnato, l'unico che ha trovato la via della rete è Veretout che quando calcia lo fa sempre con cattiveria (CHECCO ODDO CASANO1927 On Air - La storia continua)
Ieri la Roma ha affrontato una ancora in costruzione, con grandi difficoltà, ha disputato un'ottima gara come a Verona ed è mancato solo chi la butta dentro, perché se avesse segnato sul 2-1 le due occasioni clamorose avute, la Roma avrebbe vinto la partita. Fonseca? Forse avrebbe potuto fare alcuni cambi, soprattutto davanti, negli ultimi 20 minuti per dare maggiore freschezza (FABIO PETRUZZI1927 On Air - La storia continua)
Io mi auguro che Fonsca possa finire questo campionato. Vorrebbe dire che la Roma rialza la testa e sale in classifica. Io mi aspetto che dal mercato arrivi almeno un titolare, come ad esempio Smalling che ieri sera in campo sul secondo gol avrebbe fatto il suo lavoro. La Roma ieri sera non mi è dispiaciuta, non ha mai fatto giocare la . Non è la squadra di Pirlo ad aver fatto un passo indietro ma magari è stata la Roma a chiudere bene i bianconeri (PIERO TORRITele Radio Stereo, 92.7)

Fonseca l’ha preparata bene nonostante un clima avverso. Ha dei difetti e non è il migliore della Serie A, ma non è il peggiore. Ha solo la colpa di essere capitato in un momento storico della Roma di grande confusione (FEDERICO NISIITele Radio Stereo, 92.7)

 Mi ha colpito che due volte sia arrivato nelle condizioni ideali per un centravanti e abbia sbagliato quei gol, lui non ha il killer instinct visto che cerca sempre di piazzare la palla. Due volte sono tante, non sarà un grande killer dell’area di rigore ma i gol li fa, è giusto aspettarci che un gol lo faccia su quelle due azioni. Credo che abbia pagato un po’ lo stress di questi mesi sotto pressione. Poi c'è la possibilità che non sia così e abbia semplicemente sbagliato, però le occasioni sono tante e un dubbio lo valgono (MARIO SCONCERTITele Radio Stereo, 92.7)

_ _ _


Bene il primo tempo, nel secondo la Roma ha avuto un po’ il braccino. Fonseca conferma di non essere un grande allenatore. Ieri l’ha preparata bene, da 8, ma l’ha gestita male, da 4. Fonseca ha fatto un buon lavoro questa settimana, ma non è il lavoro che può far diventare grande una squadra. ? Non cado più nel tranello di criticare il bosniaco, se ieri hai fatto quella partita è perché hai in campo. Ma va affiancato, non sostituito (
FRANCESCO BALZANICentro Suono Sport, 101.5, Te la do io Tokyo)

Ero molto negativo su questa partita, per cui il risultato dovrebbe rendermi felice. Per come è andata, però, la Roma si trova con due punti buttati. Fonseca l’ha preparata benissimo ma ha dimostrato, ancora una volta, di non saper leggere una gara. La Roma, per come la vedo io oggi, è una squadra che può ambire al massimo a un posto in Europa League. ? Lui fa un lavoro completamente diverso rispetto a quello di un attaccante d’area, lui ha un doppio ruolo: crea gioco e poi lo finalizza. Se tu cedi poi devi comprare due giocatori, non uno (ANTONIO FELICICentro Suono Sport, 101.5, Te la do io Tokyo)

Fonseca sembrava bocciato, invece ha impostato una partita straordinaria dal punto di vista tecnico-tattico, è mancato qualcosa nel finale (FURIO FOCOLARIRadio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

Mi aspetto che la Roma, con tutte le difficoltà che sappiamo, in questa ultima settimana di mercato possa quantomeno parzialmente completare la rosa, che ha delle evidenti lacune (AUGUSTO CIARDITele Radio Stereo, 92.7)

merita 2- -, si divora due gol, consente alla di salvare una situazione che stava diventando imbarazzante e alla Roma di non vincere una partita incredibile che avrebbe meritato (FRANCO MELLIRadio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

La Roma ieri è stata messa in campo nel miglior modo possibile, poi ha dei problemi congeniti: l'esterno basso di destra, l'assenza di Smalling e che nessuno dei tre splendidi giocatori d'attacco sia un finalizzatore. Non so quello che succederà, ma quello che ieri era l'osservato speciale, Fonseca, è stato il migliore (ALESSANDRO VOCALELLIRadio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

Ieri si è vista più qualità nella Roma che nella . I tre davanti hanno giocato in maniera splendida, sbagliando anche gol facili, ma hanno fatto un lavoro straordinario. Il gol in contropiede è una gemma. E' stata una delle migliori versioni della Roma negli ultimi tempi. Ci sono però alcune lacune: basterebbe Smalling in difesa, un esterno destro... Inoltre nessuno dei tre davanti, neanche , ha il killer instinct. La Roma crea, ma raccoglie poco (LUIGI FERRAJOLORadio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

Ieri ho visto bene Pellegrini nel centrocampo a due, l'ho visto grintoso. L'agente di Diawara? La polemica mi sembra ridicola (ROBERTO INFASCELLI, Tele Radio Stereo, 92.7)


Pedro è di livello superiore, di livello internazionale. Ho visto veramente una bella Roma, un'altra squadra (MARIO MATTIOLI, Radio Radio 104.5, Radio Radio Mattino - Sport e News)

Fonseca ieri l'ha preparata bene, ma è stato tradito dai senatori, da e Mkhitaryan. Non ho capito perchè sul finale si è accontentato del pareggio (ROBERTO PRUZZO, Radio Radio 104.5, Radio Radio Mattino - Sport e News)

Fonseca ha preparato benissimo la partita, mentre la gestione non è stata all'altezza della preparazione. Spero che il match di ieri sia un punto di partenza, che lo spirito visto sia subito riproposto e che la società acceleri sul mercato. Ti sarebbe stato stretto il 2-1, figuriamoci il 2-2. ? Per me è stato uno dei migliori, peccato per i gol sbagliati (GIOVANNI PARISI, Centro Suono Sport, 101.5, Te La Do Io Tokyo)

La Roma avrebbe meritato di più e non me la sento di condannare Fonseca: ha messo sotto più volte la preparando la gara nel caos più assoluto, dopo una settimana densa di polemiche (RICCARDO COTUMACCIO, Tele Radio Stereo, 92.7)

Era tempo che non vedevo una Roma così, una squadra impressionante. Anche Fonseca è stato perfetto, l'unico errore è stato togliere Santon. Bisogna vedere se la Roma sarà sempre questa. Un bell'effetto anche vedere i Friedkin in tribuna (ROBERTO RENGA, Radio Radio 104.5, Radio Radio Mattino - Sport e News)

Il migliore della Roma è stato Pirlo, ha lasciato tantissimi spazi ai giallorossi (FRANCO MELLIRadio Radio 104.5, Radio Radio Mattino - Sport e News)

ha sbagliato il gol, ma se l'era costruito da vero campione. La Roma ha giocato una grande partita, non poteva passare da vittima sacrificale. Fonseca ha indovinato quasi tutto, Pirlo invece ne ha azzeccate poche. Vedere i Friedkin per la seconda volta in tribuna credo sia una bella iniezione di fiducia (FURIO FOCOLARI, Radio Radio 104.5, Radio Radio Mattino - Sport e News)

Credo che dopo ieri la posizione di Fonseca diventi molto più solida. Tolto il finale, la Roma ha fatto un'ottima partita. Quello che mi lascia perplesso è la questione dei cambi (FILIPPO BIAFORA, Tele Radio Stereo 92,7)

Il problema della Roma è che i cambi dalla panchina non spostano nulla. A centrocampo non hai un'alternativa (VALENTINA CATONITele Radio Stereo 92,7)