Massimo Ascolto 12/09/2019 21:20

NISII: "Fonseca merita fiducia" - PECCENINI: "Ora la personalità che è mancata l'anno scorso"

3 giorni e torna il campionato: la Roma ospita il all’Olimpico. “Il ha un allenatore bravo e va tenuto in considerazione. Gioca con molti trequartisti che partono da dietro. La trappola è dietro l’angolo”, avverte Roberto Pruzzo. “Mi aspetto passi avanti, ma non che tutto funzioni alla perfezione dal punto di vista del gioco, perché per quello ancora servirà del tempo”, dice Giovanni Parisi. “Non ci si può permettere di non vincere, i risultati in campo sono vitali in questo momento”, conclude Alessandro Austini.

_____

Questo e tanto altro in "Massimo Ascolto", rubrica de LAROMA24.IT, curata dalla redazione. Una passeggiata tra i più importanti programmi radiofonici della Capitale. Buona lettura.

_____

Ci sono i presupposti per guardare con entusiasmo alla gara contro il . Fonseca ha avuto modo di lavorare con alcuni giocatori importanti come Veretout e Smalling. Il tecnico merita fiducia, ma è chiaro che non può sbagliare più. Dobbiamo essere speranzosi e fiduciosi, ma attenzione al , ha giocatori assolutamente insidiosi (FEDERICO NISIITele Radio Stereo 92.7)

Il è una squadra insidiosa, ma per caratteristiche non gioca in 11 dietro la linea della palla, quindi può giovare alla Roma (GUGLIELMO TIMPANOTele Radio Stereo 92.7)

Mkhitaryan? Non credo che all' non fosse felice. Quando un calciatore dice quelle cose molto probabilmente è per mancanza di empatia con l'allenatore, non credo sia una scelta di campo. Lui è un giocatore che dal punto di vista tecnico può fare quello che vuole. Il ? È una squadra che gioca bene e che ha individualità importanti (MARIO SCONCERTI, Tele Radio Stereo 92.7)

Sono contento di affrontare il perché è una squadra offensiva che non ha paura di giocare il pallone, la Roma dovrà essere brava a sfruttare gli spazi che sicuramente si apriranno. Ho seguito Veretout nelle scorse due stagioni ed è un calciatore molto interessante che abbina alla qualità tanta quantità (CICCIO GRAZIANICentro Suono Sport 101.5 - 1927 On Air, La storia continua)

La Roma viene da due pareggi perciò è necessario battere il e fare i primi tre punti stagionali contro una squadra di medio-bassa classifica. Pellegrini non ha ancora la personalità per essere un leader in questa squadra. Secondo me domenica giocherà accanto a Smalling (LUIGI ESPOSITOCentro Suono Sport 101.5 - 1927 On Air, La storia continua)

Domenica mi aspetto una squadra determinata che sappia dimostrare quella personalità che è mancata lo scorso anno. Giocatori come Mkhitaryan, Smalling e Veretout dovranno guidare la squadra per evitare cali di tensione come quelli visti contro il (FABIO PECCENINI,  Centro Suono Sport 101.5 - 1927 On Air, La storia continua)

_ _ _

Non bisogna commettere l'errore di sottovalutare il match di domenica pomeriggio contro il . Dopo due passi falsi, Fonseca non può più permettersi di perdere terreno, in caso di pareggio o sconfitta si aprirebbe una crisi di risultati complicata da gestire. Serve una vittoria, al di là del gioco che la squadra mostrerà in campo, in questo momento la Roma deve trovare la giusta fiducia attraverso una serie di risultati positivi. A mio giudizio Fonseca non ha ancora trovato la formula giusta per plasmare la sua idea di calcio e adeguarla alle esigenze di un campionato complicatissimo come quello italiano (MAX LEGGERI, Centro Suono Sport, 101.5, 1927 La Storia Continua)

La gara col non va sottovalutata: la squadra neroverde è più forte dello scorso anno, ha alcune individualità da centrocampo in su molto pericolose e soprattutto un allenatore che inizia la seconda stagione. E' una squadra più rodata e collaudata della Roma, che inizierà un nuovo campionato domenica pomeriggio. Mi auguro che Fonseca lasci da parte le ipotesi di esperimenti e ricerchi la vittoria mettendo in campo la formazione migliore, sfruttando la qualità di calciatori come Pellegrini e Mkhitaryan alle spalle di (FRANCESCO ODDO CASANO,  Centro Suono Sport, 101.5, 1927 La Storia Continua)

A saper fare troppi ruoli si rischia di fare la fine di , che a forza di adattarsi a tutti le richieste degli allenatori è praticamente finito a fare la riserva... Contro il deve cambiare tutto, non la Roma non si può permettere di giocare con la stessa fase difensiva vista nel derby (ROBERTO RENGA, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

Il sta bene, lo ha dimostrato nella seconda giornata: c'è un Berardi che ha iniziato la stagione nel migliore dei modi. E' evidente che se la Roma vuole progredire in classifica e nell'apprendimento del gioco di Fonseca quello di domenica è uno step importante. Settembre è il periodo durante il quale l'allenatore deve inserire nel sistema di gioco i giocatori arrivati negli ultimi giorni di mercato (XAVIER JACOBELLI, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

Dalla Roma mi aspetto qualcosa di più dalla Roma rispetto a quello che abbiamo visto nelle prime due giornate: contro il l'importante sarà fare punti ma questo deve andare di pari passo con degli sviluppi sul piano del gioco (ROBERTO PRUZZORadio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

_____

La Roma è partita malissimo nonostante i due pareggi. Sono curioso di vedere l’indirizzo tecnico-tattico che prenderà la squadra di Fonseca. Il ha un allenatore bravo e va tenuto in considerazione. Gioca con molti trequartisti che partono da dietro. La trappola è dietro l’angolo (ROBERTO PRUZZO, Radio Radio 104.5 - Radio Radio Mattino Sport & News)

La Roma è attesa all’appuntamento con la vittoria. I giallorossi devono vincere e quella con il mi sembra l’occasione buona (SANDRO Radio Radio 104.5 - Radio Radio Mattino Sport & News)

Al netto degli infortuni, col vedremo in campo una versione pressoché definitiva della Roma.  Mi aspetto passi avanti, ma non che tutto funzioni alla perfezione dal punto di vista del gioco, perché per quello ancora servirà del tempo. Da domenica è importante intanto mettere punti in cascina, perché l'amalgama è più facile se vinci le partite e se acquisti sicurezza in te stesso. Da qui a un mese, ossia alla prossima pausa, mi aspetto di vedere la Roma girare alla perfezione (GIOVANNI PARISI, Centro Suono Sport, 101.5)

Al Borussia Mkhitaryan era un giocatore meraviglioso, ma da quando è passato allo United in poi se vai a vedere lo score non ha mai fatto più di 8 o 9 gol (NANDO ORSIRadio Radio 104.5 - Radio Radio Mattino Sport & News)

Credo che su Kluivert ci siano state aspettative esagerate. Ricordiamo che ha 20 anni e che va aspettato. Ha dimostrato contro la Lazio di sapersi sacrificare in fase difensiva, cosa che l’anno scorso non gli abbiamo visto fare (GUIDO D’UBALDORadio Radio 104.5 - Radio Radio Mattino Sport & News)

Molti ritengono che sia finalmente una Roma bella, potenziata, logica e puntellata in difesa ed in attacco. Bisogna però vedere se ci sono i presupposti per tutti i nuovi giocatori di integrarsi al più presto e trovare gli automatismi di squadra. Io credo di sì (FRANCO MELLIRadio Radio 104.5 - Radio Radio Mattino Sport & News)

Il è un’avversaria storicamente spigolosa e antipatica per la Roma. Non ci si può permettere di non vincere, i risultati in campo sono vitali in questo momento (ALESSANDRO AUSTINI, Tele Radio Stereo, 92.7)

La Roma al livello di figurine è diventata una squadra importante. Non sono sicuro che cominceranno da subito a muoversi bene. Con il tempo sì (FURIO FOCOLARIRadio Radio 104.5 - Radio Radio Mattino Sport & News)

Inviterei tutti alla grande calma. Tre giocatori nuovi su dieci di movimento sono quasi un terzo, sono tanti. Sentendo la formazione di cui si parla mi chiedo subito ‘chi farà i gol?’. Certo, , ma negli altri giocatori non vedo molti sbocchi. Attenti a Defrel, quello che gioca in provincia è molto diverso da quello che abbiamo visto a Roma (ROBERTO RENGARadio Radio 104.5 - Radio Radio Mattino Sport & News)