Massimo Ascolto 29/08/2019 17:00

MELLI, FOCOLARI: “Smalling serviva come il pane” - LEGGERI: “Io non credo che cambierà le sorti sportive della Roma”

Una svolta nel calciomercato della Roma: a 4 giorni dal gong finale, i giallorossi hanno trovato il loro difensore centrale. Si tratta di Smalling, in arrivo dal Manchester United. Per Alessandro Austini, tuttavia, l'inglese è un passo dietro rispetto ai nomi di Alderweireld e Rugani, circolati con insistenza. "Nella classifica dei difensori trattati metto al primo posto Alderweireld, poi Rugani, quindi Smalling, Lovren e infine Mustafi" dice il giornalista de 'Il Tempo'. Qualche dubbio lo avanza anche Antonio Felici: "La coppia Smalling- non mi fa impazzire pensando alle squadre che si chiuderanno e ripartiranno in velocità".

"Sono contentissimo dell’operazione Smalling" è invece il commento di Jacopo Palizzi. “Io non credo che Smalling cambierà le sorti sportive della Roma”, conclude Max Leggeri

______

Questo e tanto altro in "Massimo Ascolto", rubrica de LAROMA24.IT, curata dalla redazione. Una passeggiata tra i più importanti programmi radiofonici della Capitale. Buona lettura.

______

Smalling è tra il buono e l'ottimo difensore, di valore, rapido a dispetto dell'altezza, ma non so se questo sia un grande affare economico perché tra i 10 milioni lordi di ingaggio e i 3 milioni di prestito la Roma pagherà l'inglese 13 milioni per un anno (ALESSANDRO VOCALELLIRadio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

La Roma aveva un bisogno ruggente di colmare una lacuna con il difensore veloce e di esperienza che chiedeva Fonseca e con Smalling sembrerebbe che i giallorossi abbiano centrato il colpo. Con questo acquisto la Roma si è rinforzata rispetto alla prima di campionato, ma non rispetto all'anno scorso  (FURIO FOCOLARIRadio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

Arriva Smalling e non mi fa sinceramente nessun effetto, io non credo che Smalling cambierà le sorti sportive della Roma. Sicuramente è un buon difensore, superiore certamente a Rugani se ha giocato 10 anni nel Manchester, ma non cambierà le sorti sportive della stagione giallorossa (MAX LEGGERI, Centro Suono Sport, 101.5, 1927 la storia continua)

Smalling serviva come il pane, ma adesso bisogna capire se ne riusciranno a beneficiare e tutta la difesa. Il reparto arretrato giallorosso ha bisogno di un giocatore che riesca a migliorare il rendimento di chi gli sta vicino  (FRANCO MELLIRadio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

Con l'arrivo di Smalling la Roma dovrebbe essere a posto nel reparto arretrato. Mi auguro che fisicamente regga tutte le partite perché la coppia -Juan Jesus è improponibile. Adesso bisogna andare a prendere un esterno sinistro che possa sostituire  (GIANLUCA LENGUARadio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

Smalling è un arrivo a sorpresa ma evidentemente non il primo nome che la Roma voleva acquistare, da inizio mercato, per sostituire , considerato che i primi obiettivi erano Bartra e Alderweireld. L'inglese è sicuramente superiore di livello rispetto a e Jesus, ma non vale i top presenti nel nostro campionato. Restano pochi giorni per completare la rosa, con due attaccanti (CHECCO ODDO CASANOCentro Suono Sport, 101.5, 1927 la storia continua)

A Manchester sono infuriati per la cessione di Smalling perché è un giocatore di esperienza. Dal punto di vista tecnico è un'operazione interessante e anche dal punto  economico può andar bene, sempre che il riscatto non sia esorbitante. Detto questo adesso bisogna prendere un'altra punta che faccia la spalla a (TONY DAMASCELLIRadio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)

______

So di una non simpatica chiacchierata tra Paratici e Petrachi sulla storia di Rugani, si dice che siano volate parole grosse. Ci vuole molta diplomazia per riprendere i contatti, non si sono lasciati bene. non è convinto di questa Roma, mi è sembrato convinto sulla forza della squadra (FURIO FOCOLARI, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport e News)

Non so se Smalling è il giocatore che risolve tutti i problemi, nella classifica dei difensori trattati metto al primo posto Alderweireld, poi Rugani, quindi Smalling, Lovren e infine Mustafi. Tranne il centrale del Tottenham io non avrei preso nessuno di questi (ALESSANDRO AUSTINI, Tele Radio Stereo, 92.7)

La Lazio potrà anche essere favorita, ma la Roma deve giocare il derby con la consapevolezza di essere un'ottima squadra e superiore alla Lazio, perché nei singoli per me lo è. Fonseca non cambierà nell'impostazione tattica della squadra, ed è giusto così (GIOVANNI PARISI, Centro Suono Sport, 101.5, Te la do io Tokyo)

Ho trovato un po’ di malinconia nelle parole di , quando dice che la vincerà lo scudetto e che la Roma lotterà per il quarto posto. Come a dire che non è cambiato nulla (FRANCO MELLI, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport e News)

Sono contentissimo dell’operazione Smalling (JACOPO PALIZZI, Tele Radio Stereo, 92.7)

Kalinic? Lo lascerei dov'è. Se devo fare lo scambio con Schick, mi tengo Schick piuttosto di uno di cui si sono perse le tracce da una vita (FERNANDO ORSI, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport e News)

Secondo me dopo Smalling arriverà solo Kalinic con la partenza di Schick. Non credo si farà altro (FRANCESCO BALZANI, Centro Suono Sport, 101.5, Te la do io Tokyo)

La coppia Smalling- non mi fa impazzire pensando alle squadre che si chiuderanno e ripartiranno in velocità. Con due giocatori così fisici potresti andare in difficoltà (ANTONIO FELICI, Centro Suono Sport, 101.5, Te la do io Tokyo)