La penna degli Altri 12/06/2021 08:16

Mourinho dà il via al casting degli esterni

Mourinho le sue idee e i suoi moduli più usati sono il  e il . La Roma ha almeno tre calciatori che possono giocare nella posizione di trequartista: Mkhitaryan, Lorenzo Pellegrini e Zaniolo. Tutti e tre possono anche giocare partendo da una posizione più laterale, senza perdere troppo della loro alta qualità. Questa duttilità è sicuramente un asso nella manica dell’allenatore ma rende sicuramente esagerata, per numero e per monte ingaggi, la batteria degli esterni puri. Nella rosa che Tiago Pinto deve snellire ci sono almeno cinque esterni puri: Pedro, Carles Perez,  e i cavalli di ritorno Cengiz Under e Kluivert.

Tra tutti quello maggiormente indiziato ad andare via è Carles Perez, che con Fonseca ha trovato poco spazio (21 presenze ma solo 6 da titolare e 2 gol) e non ha convinto. Si cercano ammiratori in Liga. Discorso simile vale per Pedro, che con Mou ha giocato al Chelsea ma che alla Roma ha fatto bene solo nelle prime settimane.


 sta recuperando dall’infortunio all’omero rimediato nell’ultima giornata di campionato: se dovessero arrivare offerte la Roma non chiuderebbe le orecchie, anche perché il è arrivato dopo l’esperienza cinese a parametro zero e una sua cessione porterebbe una plusvalenza. Tra Under e Kluivert ha più probabilità di restare il secondo. L’ipotesi, però, è che Mou voglia provali tutti e due in pre-campionato e poi decidere.

(Corsera)