La penna degli Altri 18/06/2021 07:22

Maksimovic finisce nel mirino di Pinto

Nella giornata di ieri Guido Fienga, partecipando alla festa del ventennale del terzo scudetto al Roma Club Testaccio,  ha rilanciato il programma dei Friedkin: «Vogliamo creare un progetto vincente - ha detto a Rete Sport - che resti tale e che sia sostenibile. I giocatori li sceglieranno Mou e Pinto con la proprietà. Aspettatevi la serietà del programma più che i colpi. Se ci saranno è perché saranno funzionali». In quest'ottica, continua il casting di Pinto in difesa che si è allargato anche al mercato degli svincolati. È il caso di Maksimovic. Avvicinato più volte alla Lazio negli ultimi tempi, in realtà è il club giallorosso che ha mosso i primi passi.  Chiede un triennale da 2,5 milioni annui ma le cifre possono essere mitigate dai bonus. Pinto ci sta pensando.  No invece a Mustafi, offerto nei giorni scorsi da un intermediario. Le prime scelte, invece, sono altre e spaziano da Aké per arrivare a Diego Carlos  e . L'ottimo Europeo  di Spinazzola, infine, non è passato inosservato. E dalla Spagna ieri è rimbalzato l'interesse del . Indiscrezione credibile visto che in panchina c'è , estimatore da tempo dell'ex Atalanta.

(Il Messaggero)