La penna degli Altri 04/05/2021 09:34

SuperLega, nessun golpe: il piano già discusso in Serie A il 16 febbraio

Nessun piano segreto: il progetto SuperLega era già stato discusso in un Consiglio della Lega Serie A del 16 febbraio, ben due mesi prima che esplodesse il caso mediatico. In quella riunione, oltre a Dal Pino e De Siervo, erano presenti Tommaso GiuliniLuca Percassi, Paolo Scaroni e Maurizio Setti, più Lotito e Marotta.

In quell'occasione sono stati esposti dall'Head of competition and operations della Serie A Andrea Butti i dettagli delle due proposte di riforma delle competizioni internazionali: preannunciate date di inizio, numero delle partecipanti, e persino gli introiti previsti - i famosi 3.5 miliardi di euro a disposizione dalla SuperLega -.

Proprio perché il progetto era stato esposto con largo anticipo, perdono vigore le minacce di sanzioni nei confronti dei 12 club promotori dell'iniziativa.

(Il Sole 24 Ore)