La penna degli Altri 25/04/2021 08:48

Roma Femminile: le giallorosse sfidano la Juve per la finale

IL TEMPO (V. LO RUSSO) - Febbre da Coppa Italia. È quella che si torna a respirare in casa giallorossa a per la semifinale di ritorno contro la , in trasferta oggi alle 12.30. Le romane vengono dalla vittoria per 2-1 dell'andata e proprio per questo non possono sbagliare. La tensione è tangibile così come la voglia di passare il turno e agganciare la finale. «È la partita più importante della stagione, ora possiamo dirlo - inquadra così la Bavagnoli la supersfida di oggi - questo è anche il momento di concretizzare quanto fatto nell'ultimo periodo e mettere a punto il nostro percorso, sapendo che andiamo incontro alle più forti».

Il tecnico invita le sue ragazze ad essere umili e serene al tempo stesso, con l'obiettivo di fare una bella gara: «Dobbiamo fare la nostra gara e proporre il nostro gioco, sperando di ripeterci». La Bavagnoli ha voluto convocare anche Andressa, pur se non al 100 per cento e si è detta soddisfatta del recupero della Greggi (mancava da inizio ottobre per la rottura del del ginocchio destro).

Ancora assente, invece, Baldi che non ha recuperato dal problema al polpaccio. L'ambiente giallorosso vive una situazione delicata anche per via delle indiscrezioni su un imminente cambio di panchina: il tecnico dovrebbe lasciare il suo posto per entrare a far parte della dirigenza sostituita probabilmente da Gianpiero Piovani, tecnico che in passato ha vestito le maglie di Parma e Cagliari e che ha già allenato le squadre femminili di Brescia e .