La penna degli Altri 10/04/2021 08:38

Proprietà straniere mai vincenti in Italia, Suning tenta il colpo

L’ di viaggia spedita a suon di vittorie e record, tanto che nel dizionario Politically correct del tecnico la parola scudetto non è più tabù, ma viene inserita nei discorsi sui traguardi da raggiungere. Difficile pensare a un finale diverso oggi: è stato scelto per questo da Suning. E adesso anche la famiglia Zhang è pronta a iscrivere il suo nome nella storia del nostro calcio: prima proprietà straniera a vincere un titolo in Italia. E prima proprietà cinese a vincere un top campionato in Europa. Suning sta riuscendo dove altre proprietà cinesi hanno fallito. Da dimenticare la parentesi di Li Yonghong col Milan, con tanti soldi bruciati e debiti lasciati. Ci ha pensato Elliot a ridare ai rossoneri struttura e ambizioni. E hanno finora avuto poca fortuna - in termini di risultati sportivi - anche gli americani che hanno investito nei club di A. con la Roma non ha alzato trofei, ora ci proverà Friedkin. Saputo ha vinto la B col , ma in A lotta per la salvezza. Commisso non riesce ancora a far decollare la sua , Krause (Parma) e Platek (Spezia) sono agli inizi e sperano nella salvezza.

(gasport)