La penna degli Altri 22/03/2021 07:40

Fonseca ringhia, ma è quasi una resa: «Ci manca la mentalità per certi livelli»

rischia di aver emesso un primo verdetto: a meno di clamorose rimonte, la partecipazione alla prossima per Fonseca sarà più facile perseguirla attraverso l'Europa League (vincendola) che in campionato. Per la Roma appena 3 punti sui 27 a disposizione negli scontri diretti ed ora è a -5 dal quarto posto. Numeri inequivocabili che lasciano spazio ad un'analisi cruda da parte di Fonseca: «Non abbiamo la mentalità per lottare contro queste squadre, ancora una volta non abbiamo avuto coraggio».

Il portoghese non cerca scuse («Non c'è l'alibi della stanchezza perché la squadra ha giocato la ripresa con intensità diversa») e fa mea culpa («Non vinciamo gli scontri diretti? È una questione di motivazione. Abbiamo bisogno di capire che contro queste squadre se manca la voglia di vincere è tutto più difficile. Magari sono io che manco nel motivarli, posso accettarlo»).

(Il Messaggero)