La penna degli Altri 23/02/2021 07:42

Diritti tv: Tim conferma l'intesa con Dazn per la Serie A

La conferma è arrivata ieri sera, dopo una giornata di indiscrezioni: c’è Tim dietro alla maxi offerta di Dazn per i diritti tv della Serie A per il triennio 2021-24 (840 milioni a stagione contro i 750 di Sky). È stata la stessa Tim ad uscire per la prima volta allo scoperto. L'impegno pari al 40% di quanto messo sul tavolo da Dazn, ovvero circa 340 milioni di euro all’anno. Intanto Sky, che è comunque ancora in ballo nella sfida per i diritti tv che avrà un nuovo atto nell’assemblea dei club di venerdì, è stata giusto ieri mattina multata dall’Antitrust di 2 milioni di euro per aver adottato «pratiche commerciali scorrette» in merito ai mancati rimborsi sui pacchetti Calcio nel momento in cui il campionato si è fermato per Covid.

(gasport)