La penna degli Altri 04/01/2021 08:44

Terzi in classifica e Dzeko in gol: “Siamo più forti”

«Da qui non mi muovo e sul mercato si può migliorare la squadra». Edin si gode il suo gol numero 114 in giallorosso, quello che vale la vittoria della Roma contro la Sampdoria. E parla come un dirigente, nel giorno in cui all’Olimpico per la prima volta si presenta Stefano Scalera, nuovo responsabile dei rapporti con le Istituzioni e il Tiago Pinto diventa ufficialmente operativo, seppur ancora a distanza causa Covid. Prende forma il nuovo assetto dirigenziale voluto dai Friedkin, mentre la Roma mantiene con le unghie il terzo posto in classifica, resistendo alla pioggia incessante e allontanando i fantasmi dello scorso, tremendo, gennaio. «Ogni volta che giochiamo contro la Samp diluvia — sorride — nella ripresa siamo andati meglio, abbiamo spinto di più. Siamo a metà stagione, il terzo posto ci dà fiducia e poi si può migliorare la squadra in questo mercato di gennaio». Vorrebbe vincere qualcosa, Edin, alla sua sesta stagione in giallorosso, e per questo chiede rinforzi. «La nostra linea è fare investimenti sostenibili nel medio-lungo termine — spiega il Fiengafaremo leva sullo scouting e i ragazzi della Primavera. Fonseca non ha fatto nessuna richiesta e lavorerà con Pinto».

(La Repubblica)