La penna degli Altri 28/09/2020 14:19

Sollievo Juve. Subisce la Roma in vantaggio per due volte, ma ci pensa sempre Ronaldo

La strada per diventare allenatore è lunga, ma se hai Ronaldo in squadra ti saranno risparmiate molte curve. La pareggia in 10 contro 11, ma non rischia più nulla dopo il rosso di Rabiot. Per come si era messa è un punto guadagnato e sono invece due persi per quanto riguarda la Roma. Pirlo ha provato a mettere tutta l’argenteria in campo, con Morata già dall’inizio. Con Ronaldo, però, non si scambiano mai il pallone e CR7 torna prepotentemente soltanto quando esce lo spagnolo dal campo. Se Morata ha deluso non si può dire che abbia fatto rimpiangere da chi lo voleva a tutti i costi. Come spesso gli capita ha giocato una buona partita, ma si è divorato due gol facilissimi, soprattutto il primo, che avrebbero chiuso i conti. Errori poi che sono stati pagati a carissimo prezzo. Fonseca ha preparato la gara meglio di Pirlo non vergognandosi di dover difendere a 5 e giocare a palla lunga per . E’ mancata la Roma quando la è rimasta in 10.

(Corsera)