La penna degli Altri 17/09/2019 08:30

Rivoluzione Roma: quante strade per andare in porta

La Roma è pronta ad  andare a caccia di gol. Otto segnati in 3 partite. I giallorossi sembrano riuscire a trovare la porta avversaria in tutte le maniere. Calci piazzati: ci ha pensato Kolarov su punizione () e su rigore (Lazio), mentre Cristante ha archiviato la pratica da calcio d’angolo. Sicuramente la Roma si sta attrezzando per non sciupare le occasioni che capitano. Transizione con difesa avversaria non piazzata: in pratica la prima rete segnata da Under (), con la palla giunta al turco grazie al servizio di . Lancio lungo e uno contro uno: la rete del bosniaco () in cui ha controllato il lancio di Pellegrini dalla mediana e si è liberato di tre difensori. Lancio lungo, sponda e assist: il gol di Mkhitaryan (), propiziato dalla torre di per Pellegrini, che ha servito l’armeno. Azione dalla fascia: per informazione rivedere la percussione di Kolarov sulla sinistra con cross a per andare in porta (). Contropiede in campo aperto: la rete di Kluivert () nata dalla palla rubata nella metà campo giallorossa e seguita subito dalla verticalizzazione di Pellegrini per l’olandese, che fa quasi trenta metri da solo prima di battere Consigli.

(gasport)