La penna degli Altri 11/09/2019 09:00

C'è Spinazzola, ma per Under è lunga

IL TEMPO - Il secondo giorno di allenamento della settimana che porta alla sfida con il ha regalato una buona ed una cattiva notizia a Fonseca. La lieta novella è arrivata da Spinazzola, tornato a svolgere una parte della seduta in gruppo: il terzino, infortunatosi a pochi giorni dalla prima di campionato contro il , ha completamente smaltito la distrazione al bicipite femorale e se tutto procederà per il verso giusto sarà convocato per la gara di domenica. La notizia meno confortante è invece quella relativa ad Under, che ieri ha svolto ‘una nuova risonanza magnetica e sarà costretto a stare fermo per un totale di cinque settimane, con i nuovi esami che hanno confermato quanto già era apparso chiaro nei giorni passati. La lesione al bicipite femorale, rimediata con un banale colpo di tacco in allenamento, costringerà l'esterno turco a saltare le partite con , Istanbul Basaksehir (sua ex squadra), , Atalanta, Lecce, Wolfsherg. La speranza è di averlo pienamente a disposizione per la sfida con la Sampdoria, in programma dopo la sosta di ottobre. Sono intanto da registrare le parole cell'agente di Zaniolo: «Ha rinnovato - ha dichiarato Vigorelli al Daily Mail - e sta bene alla Roma, ma ovviamente abbiamo apprezzato il rende interesse del Tottenham. Mi ricorda Gascoigne per qualità fisiche».