La penna degli Altri 28/08/2019 07:38

Derby a tutta velocità

IL MESSAGGERO (G. LENGUA) - Quella che verrà sarà la stagione in cui Cengiz Under cercherà la definitiva consacrazione. Un attaccante come il turco è destinato ad arrivare in doppia cifra grazie al gioco offensivo di Paulo Fonseca che gli permette di saltare l’uomo, inserirsi e scagliare il tiro dalla distanza. Simone Inzaghi sta preparando Radu, Lulic e Acerbi sia alle incursioni sulla destra che alle finte di sinistro utili a saltare l’uomo e ad accentrarsi per scagliare un tiro potente. Ed è proprio di queste caratteristiche che si è innamorato Fonseca sin dal primo istante che lo ha allenato. il 15 agosto ha ufficializzato il rinnovo del contratto fino al 2023, anche perché il valore del turco quest’anno potrebbe salire alle stelle rappresentando così una plusvalenza in ottica di una futura cessione. Trattare Under come una scommessa ormai non ha più senso. Gli infortuni gli hanno rovinato la seconda parte della scorsa stagione lasciandolo in infermeria per più di tre mesi a causa di ripetuti problemi muscolari. Con in panchina il gol non è mai arrivato e non ha mai giocato per più di 65 minuti. Ma oggi Under è un calciatore nuovo pronto a essere sotto le luci della ribalta a soli 22 anni.