La penna degli Altri 05/07/2019 08:01

Il suo primo sprint su due fronti: Pau Lopez e Mancini

Gianluca Petrachi (...) alle parole vuole subito unire i fatti e così annuncia già un colpo imminente. Al momento, sembra essere uno sprint almeno su due fronti: quello che riguarda il difensore Mancini dell’Atalanta (la base è di circa 21 milioni più bonus, ma c’è da trovare l’intesa col giocatore) e del Pau Lopez del Betis Siviglia (la base è di circa 18 milioni più una percentuale sui futuri diritti per una eventuale rivendita). Ma non basta. Resta aperta anche la trattativa per Veretout della , anche se la concorrenza del e del Milan in questo senso resta forte. Sul tema difesa, continua l’interessamento del centrale Nedelcearu, attualmente all’Ufa, in Russia, che potrebbe essere preso per circa 4 milioni. E si segue sempre il centrale del Tottenham Alderweireld.

(...) Ma la pista suggestiva è un’altra, e conduce direttamente al Porto, che peraltro è interessato al ritorno di Marcano. Si tratta della corte a Yacine Brahimi, 29 anni, esterno d’attacco d di nazionalità franco-algerina, attualmente è svincolato. (...)
Per la mediana, infine, il discorso non si chiude solo a Veretout. E’ difficile, ma lo stesso Petrachi ieri ha ammesso che si è provato a far tornare scambiandolo con un giocatore. Quello individuato era Nzonzi, ma l’operazione col Marsiglia appare quasi impossibile. Occhi vigili, infine, anche su Bennacer, perché - qualora le trattative con e Milan naufragassero - la Roma è pronta ad inserirsi, anche perché il giocatore vorrebbe giocare le coppe.

(gasport)