Nazionali 08/09/2020 01:35

LIVE - Zaniolo, sospetta rottura del legamento crociato del ginocchio sinistro. Domani mattina esami a Villa Stuart (VIDEO)

Dopo il pareggio contro la Bosnia di , secondo impegno di Nations League per l'Italia di Roberto Mancini, impegnata ad Amsterdam contro l'Olanda. per il ct jesino, che sceglie dal primo minuto i giallorossi Zaniolo e Spinazzola. La gara del talento giallorosso, però, è durata soltanto 40 minuti: è stato infatti costretto ad abbandonare il terreno di gioco a seguito di un colpo al ginocchio sinistro dopo un contrasto con Van de Beek. Il classe '99 ha lasciato il campo con le sue gambe, anche se in un primo momento vista l'espressione sul volto di Zaniolo anche lui avrebbe pensato al peggio.

LIVE

23.50 - Secondo quanto riportato dall'emittente satellitare Nicolò Zaniolo avrebbe l'asciato l'impianto camminando con le proprie gambe e senza l'uso di stampelle o aiuti. Il giovane dopo aver cenato ha seguito la squadra sul pullman per recarsi all'aeroporto, da dove la Nazionale partirà per tornare in Italia. Domani mattina confermate le visite mediche.

(Sky Sport)

23.40 - L'aereo della Nazionale tornerà nella Capitale questa notte, e domani mattina, come riportato dall'emittente satellitare di Sky SportNicolò Zaniolo si recherà immediatamente a Villa Stuart per sottoporsi a esami più approfonditi. Questo viene confermato anche dall'agente del giocatore, Claudio Vigorelli, contattato dalla redazione de LAROMA24.IT tramite Paolo Rocchetti.

Pochi minuti fa attraverso un tweet sul proprio profilo ufficiale di  anche la Roma ha confermato che Zaniolo ha subito un trauma distorsivo al ginocchio sinistro e che nella giornata di domani, appena rientrerà dal ritiro con la Nazionale, si sottoporrà ad approfondimenti: "La ASRoma comunica che Nicolò Zaniolo ha riportato un trauma distorsivo al ginocchio sinistro durante Olanda-Italia. Nella mattinata di martedì, rientrato a Roma, il calciatore sarà sottoposto ad approfondimenti diagnostici e clinici per valutare l’entità dell’infortunio".

23.10 - Al termine del match anche il ct Mancini ha parlato in merito alla situazione del giovane talento giallorosso: "Mi dispiace, spero non sia nulla di grave. Ne sapremo di più domani. All'inizio era molto preoccupato, ora è un po' più sereno perché non sente molto dolore".

(Rai Sport)

VAI ALL'INTERVISTA ORIGINALE

22.45 - Al termine della gara è intervenuto ai microfoni dei cronisti anche il medico della Nazionale, il professor Ferretti, che alla domanda sulle condizioni di Nicolò Zaniolo ha riposto: "Si tratta di una distorsione importante al ginocchio. Purtroppo il termine di paragone per noi, che è l’altro ginocchio, è poco attendibile, perché è quello operato, in base al quale noi calcoliamo la stabilità. Ovviamente aspettiamo domani per la diagnosi definitiva, comunque è una distorsione di una certa importanza". E ancora in merito alla preoccupazione del ragazzo: "Lui viene fuori da un lungo percorso riabilitativo che segue una rottura del , quindi è molto preoccupato, come lo siamo noi".

22.35 - Gli esami a cui Nicolò Zaniolo si è sottoposto hanno evidenziato un infortunio al del ginocchio sinistro. Questo è quello che riporta attraverso il proprio profilo il giornalista de Il Tempo Filippo Biafora. Il giocatore si potrebbe sottoporre a esami più specifici per capire soprattutto quali saranno i tempi di recupero.

22.20 - Come riportato da un tweet attraverso il proprio profilo  da Paolo Rocchetti, Nicolò Zaniolo si sarebbe sottoposto immediatamente a esami strumentali ad Amsterdam, per verificare il primo possibile l'entità del colpo ricevuto durante lo scontro di gioco.