Interviste Partita 25/02/2021 23:33

Roma-Braga, Carvalhal: "Loro candidati alla vittoria del torneo, complimenti a Fonseca"

Al termine del match tra Roma e Braga, perso 3-1 dai portoghesi, ha parlato il tecnico lusitano Carlos Carvalhal. Le sue parole:

CARVALHAL IN CONFERENZA STAMPA

“Abbiamo giocato contro una candidata alla vittoria finale. Siamo stati propositivi, ma abbiamo incontrato una squadra più forte di noi. Siamo stati coraggiosi e non abbiamo mai perso la testa, giocando a viso aperto. Abbiamo lasciato questa competizione con una grande squadra e per me è una potenziale candidata per vincere l'Europa League. Una squadra molto forte, con grandi giocatori, buona organizzazione, come tutte le squadre italiane con il loro alto grado di cinismo, escono in contropiede e sono imperdonabili, sapevamo che poteva essere così. Fonseca? Devo fargli i complimenti e spero la Roma vada il più avanti possibile. Ho due giocatori per ruolo, purtroppo non da ora, abbiamo avuto infortuni gravi, e non ho giocatori titolari e sostituti. Sono senza giocatori. La gestione deve essere fatta, la mia fiducia nei giocatori è totale, erano preparati per questa partita. È stato così e per noi sta andando bene.

CARVALHAL A SPORT TV

 "Siamo stati coraggiosi, i giocatori non hanno mai voltato la testa alla lotta, avevano una grande personalità, non ci siamo mai smontati in nessun momento tra la prima e la seconda partita. Siamo stati coraggiosi, desiderosi di raggiungere l'obiettivo, dal primo minuto all'ultimo, indipendentemente dal risultato, abbiamo lottato al limite delle nostre forze per il miglior risultato possibile, abbiamo segnato un gol e avremmo potuto fare di più, abbiamo avuto più opportunità oggi"