Coppe europee 19/08/2021 16:22

TRABZONSPOR-ROMA 1-2, buona la prima per Mou: Pellegrini e Shomurodov firmano il successo (FOTO E VIDEO)

LAROMA24.IT - Amichevoli e precampionato alle spalle, adesso si fa sul serio. E non stecca la prima Roma di Josè Mourinho: i giallorossi infatti superano il primo step del playoff di Conference League battendo 1-2 il Trabzonspor. Giallorossi avanti ad inizio ripresa con il gol di Pellegrini su assist di Mkhitaryan. Impiegano poco i turchi per pareggiare, grazie al colpo di testa di Cornelius. Decisivo per la Roma il gol a 10 dal termine di Shomourodov, bravo a ribattere a rete un pallone rigettato dal palo. Buona la prima dunque per Mourinho, che ora la settimana prossima cercherà di bissare il successo nel match di ritorno dell'Olimpico.

IL TABELLINO

TRABZONSPOR: Cakır; Bruno , Edgar Ié, Vitor Hugo, Köybaşı (63' Trondsen); Bakasetas, Özdemir, Hamsik; Gervinho (63' Cornelius), Djaniny(82' Koita), Nwakaeme
A disp.: Kardeşler, Turkmen, Kaplan, Akpinar, Asan, Parmak, Yunus Malli, Ömur, Sarı, Koita.
All. Avci.

ROMA: Rui Patricio; Karsdorp, Mancini, Ibañez, Viña; Cristante, Veretout (90' Kumbulla); Zaniolo (92' Reynolds), Pellegrini (90' Diawara), Mkhitaryan (80' Perez); Shomurodov (80' Mayoral).
A disp.: Fuzato, Boer, Kumbulla, Calafiori, Reynolds, Diawara, Darboe, Bove, Zalewski, Borja Mayoral, Carles Perez, .
All. Mourinho.

Arbitro: Jug (SLO). Assistenti: Vidali e Vukan. IV uomo: Kajtazovic.

Ammoniti: 13'  Bruno , 14' Vina, 50' Edgar Ié

Marcatori: 55' Pellegrini, 64' Cornelius, 80' Shomurodov


LA CRONACA DELLA PARTITA

Secondo tempo

80' - GOL ROMA. Dagli sviluppi di un corner, centra il palo di testa Mancini. Sulla ribattuta successiva si avventa Shomurodov, che porta in vantaggio i suoi

68' - Miracolo di Rui Patricio su  Nwakaeme, che dalla sinistra si accentra e calcia centrale, trovando i riflessi del portoghese

64' - Pareggia di testa Cornelius, appena entrato: bravo l'ex Parma a trasformare in gol un cross dalla destra di Bruno

57' - Risponde il Trabzonspor con Gervinho, che salta secco Vina a crossa dentro: mette in angolo Ibanez

55' - GOL ROMA. Zaniolo allarga per Mkhitaryan largo a sinistra: l'armeno pesca all'interno dell'area Pellegrini, che col destro fa 0-1

52' - Zaniolo strozza troppo il sinistro da posizione defilata, si riparte con la rimessa dal fondo del Trabzonspor.

45' - Al via la ripresa

Primo tempo

45' - Terminano senza recupero i primi 45 minuti

38' - Grande occasione per Karsdorp, che, sulla destra, si ritrova tra i piedi un cross profondo di Shomurodov. L'olandese controlla e calcia forte in porta mirando il primo palo: pallone che esce di poco

32' - Conclusione potentissima di Hamsik dai pressi del vertice destro dell'area di rigore giallorossa: blocca Rui Patricio

25 '- Gol annullato a Mkhitaryan: l'armeno raccoglie in area un cross di Karsdorp e calcia forte in porta trovando la rete. L'abitro però ferma tutto per un tocco di mano del numero 77

22' - Conclusione centrale di Nwakaeme dalla lunga distanza, pallone tra le braccia di Rui Patricio.

18' - di Pellegrini ribattutto verso il limite dell'area, si fionda sul pallone Veretotut che però con il mancino manda altissimo

16' - Tiro-cross di Nwakaeme dopo aver superato Karsdorp, blocca Rui Patricio.

14' - Ammonito Vina per simulazione

13' - Grande recupero di Shomurodov sulla fascia destra, che imbocca subito di prima Mkhitaryan dall'altra parte. L'armeno, con tanto campo davanti, viene steso da Bruno

11' - Pericolosi i turchi con Hamsk che tutto solo sulla sinistra, servito da un bel pallone di , arriva sul fondo e crossa, col pallone che sfila dall'altra parte

5' - Primi cinque minuti di studio tra le due squadre

1' - Match al via



PREPARTITA

18.45 - Squadre in campo per il riscaldamento.

18.18 - Ufficiale anche l'undici del Trabzonspor

Cakir; Bruno , Edgar, Vitor Hugo, Koybasi; Bakasetas, Ozdemir, Hamsik; Gervinho, Djaniny, Nwakaeme

18.10 - Questa la formazione UFFICIALE della Roma:

Rui Patricio; Karsdorp, Mancini, Ibañez, Viña; Cristante, Veretout; Zaniolo, Pellegrini, Mkhitaryan; Shomurodov.