Coppe europee 14/08/2019 23:48

Supercoppa Europea: il Liverpool si aggiudica il trofeo ai calci di rigore. Decisiva la parata di Adrian su Abraham

Come ogni estate la Supercoppa Europea apre la stagione delle competizioni Uefa che, dopo il derby tutto spagnolo tra e Atletico della scorsa edizione (vinta dai colchoneros per 4-2), questa sera ha visto affrontarsi le due squadre inglesi di Liverpool e Chelsea, rispettivamente campione di ed Europa League. La partita della 44ª edizione della Supercoppa UEFA, disputata quest’anno nella Vodafone Arena di Istanbul, casa del Besiktas, è stata decisa ai calci di rigore dove a spuntarla è stata la squadra di Klopp. Dopo l'1-1 dei tempi regolamentari, dove alla rete di Giroud, segnata al 36', ha risposto Mané al 48', la gara si è protratta fino ai tempi supplementari terminati sul risultato di 2-2 dove sono andati a segno ancora Mané, al 96', e Jorginho al 101' dal dischetto. Il match si è quindi concluso ai calci di rigore dove decisiva è stata la parata del del Liverpool Adrian, schierato al posto dell'infortunato , su Abraham. In questo modo i Reds conquistano il loro quarto trofeo di questa competizione dopo quello del 1977, 2001 e del 2005.

Sotto i riflettori anche l’arbitro della partita, la francese Stephanie Frappart, prima donna a dirigere un match di calcio maschile organizzato dalla Uefa.