Campionato 11/09/2021 12:39

Salernitana, Castori: "Roma avversario fortissimo. Il divario tecnico era evidente"

Fabrizio Castori, tecnico della Salernitana, ha partecipato alla consueta conferenza stampa in vista della gara di domani della propria squadra contro il Torino. Il tecnico granata, tra le altre cose, ha parlato anche dell'ultima giornata di campionato, in cui i suoi uomini sono scesi in campo contro la Roma di Mourinho. Queste le sue parole.

Nelle prime due gare avete subito sette gol nei secondi tempi, cosa si aspetta dalla gara di domani e quali sono i punti di forza del Torino?
"Non mi piace guardare indietro. Con la Roma eravamo largamente rimaneggiati e abbiamo affrontato un avversario fortissimo, si faceva fatica a portare a casa punti anche con un organico al completo. Il divario tecnico era evidente. A siamo stati oltre un'ora in dieci ma il calo è stato esclusivamente mentale dovuto alla stanchezza e all'inesperienza. In fondo siamo stati penalizzati solo dalle palle inattive. Io guardo il presente: stiamo crescendo, nei singoli e nel collettivo e questo mi lascia ben sperare. Il Torino merita massimo rispetto, ha ottimi elementi e pressa a tutto campo. Io guardo in casa mia, è fondamentale portare a casa un risultato positivo".