Campionato 22/07/2021 20:12

Coronavirus: capienza del 50% per eventi all’aperto con Green Pass

Capienza al 50% negli impianti sportivi all'aperto ma accesso solo col green pass. E' uno dei passaggi chiave contenuto nel Decreto Legge Covid varato dal Consiglio dei ministri che permetterà, dal 6 agosto, l'accesso a "spettacoli aperti al pubblico, eventi e competizioni sportivi" e "piscine, centri natatori, palestre, sport di squadra, centri benessere, anche all'interno di strutture ricettive, limitatamente alle attività al chiuso" solo se si e' in possesso di "certificazioni verdi Covid-19 (Green Pass), comprovanti l'inoculamento almeno della prima dose vaccinale Sars-CoV-2 (validità 9 mesi) o la guarigione dall'infezione da Sars-CoV-2 (validità 6 mesi)", o dietro "effettuazione di un test molecolare o antigenico rapido con risultato negativo al virus Sars-CoV-2 (con validita' 48 ore)".

Per quanto riguarda "la partecipazione del pubblico sia agli eventi e alle competizioni di livello agonistico riconosciuti di preminente interesse nazionale", in zona bianca, la capienza consentita "non può essere superiore 50 per cento di quella massima autorizzata all'aperto e al 25 per cento al chiuso. In zona gialla la capienza consentita non puo' essere superiore al 25 per cento di quella massima autorizzata e, comunque, il numero massimo di spettatori non puo' essere superiore a 2.500 per gli impianti all'aperto e a 1.000 per gli impianti al chiuso".