Campionato 11/04/2021 19:55

ROMA-BOLOGNA 1-0: aspettando l'Ajax, i giallorossi non mollano l'obiettivo Champions (FOTO e VIDEO)

LAROMA24.IT (Daniele De Angelis) - Priorità all'Ajax. È un mantra che nella sponda giallorossa della Capitale si sente da giovedì scorso, dal successo di Amsterdam che fa immaginare un cammino europeo che può ancora proseguire e magari regalare soddisfazioni. Intanto la Roma non perde quello che poteva essere l'ultimo treno per una difficile corsa . Basta un gol di Mayoral ai giallorossi per superare il . Un gol che vale il ritorno alla vittoria in Serie A dopo 3 partite.

Solo 2 giorni dal rientro da Amsterdam, con altri 4 a separare i giallorossi  dal confronto di ritorno con l’Ajax. Il turn over era una soluzione obbligata e Fonseca ne cambia ben 6 rispetto a giovedì scorso. Oltre allo squalificato Cristante e all’infortunato Spinazzola fuori Pau Lopez, Pellegrini, Veretout e , dentro Mirante, , Reynolds (al debutto da titolare), Villar, Perez e Mayoral. Con uno schieramento quasi inedito era inevitabile un po’ di rodaggio e questo in parte giustifica la confusione dei primi minuti, con il che è riuscito a costruire prima 2 occasioni in serie con Barrow e Palacio. I rossoblu pressano, su corner Mirante salva su un tap-in ravvicinato di Soriano. La risposta della Roma si concretizza in un tiro di Villar dalla lunga distanza, poi il ritmo di entrambe le squadre cala vistosamente. Quando la partita sembrava avviata verso il secondo tempo, la Roma sblocca il match. Lancio di , Danilo spizza di testa ma di fatto spalanca un’autostrada per Borja Mayoral che si invola, salta Skorupski in uscita e mette dentro a porta vuota. L’esultanza con la mitraglia a imitazione di Batistuta è mostrata a favore di fotografi e telecamere per la settima volta in campionato, lo spagnolo eguaglia il suo score in A con quello dell’Europa League: ora sono 14 i centri totali in stagione.

Un gol che ha l’effetto di riequilibrare la partita. In avvio di secondo tempo subito chance per Carles Perez, che su servizio di Mayoral non riesce a scavalcare Skorupski. La reazione del si concretizza solo in un tiro di Soriano ampiamente fuori misura, poi i giallorossi controllano la partita. Mkhitaryan e Veretout entrano per mettere minuti nelle gambe in vista dell’Ajax e sono loro due ad accendere le iniziative giallorosse. Su una percussione centrale dell’armeno palla a Villar che la mette al centro dell’area, Bruno di prima intenzione trova i guantoni di Skorupski. Dentro anche Pellegrini e Karsdorp e pur se il prova a rimettersi in partita i giallorossi controllano bene il match ma non riescono a costruire occasioni pericolose per trovare il raddoppio. Il ritorno in campo di Pastore (287 giorni fa la sua ultima partita, per giunta come attaccante al posto di Mayoral) è forse il segnale che i giallorossi si accontentano dell’1-0, pur se il preme e tiene alta l’attenzione della retroguardia della Roma. Il fischio finale restituisce morale in vista di giovedì e altri 3 punti per la corsa al quarto posto. Sempre complicata visto che le altre squadre in lizza non perdono colpi, ma la Roma c'è.

IL TABELLINO

ROMA: Mirante; Mancini, Ibanez, ; Reynolds (76' Karsdorp), Villar, Diawara (68' Veretout), Bruno ; Carles Perez (76' Pellegrini), Pedro (68' Mkhitaryan); Borja Mayoral (83' Pastore).
A disp.: Pau Lopez, Fuzato, Juan Jesus, Santon, Calafiori, Providence, .
All.: Fonseca.

Skorupski; De Silvestri (61' Antov), Soumaoro, Danilo, Dijks; Schouten (77' Dominguez), Svanberg (69' Juwara); Skov Olsen (60' Sansone), Soriano, Barrow (60' Orsolini); Palacio.
A disp.: Da Costa, Ravaglia, Faragò, Mbaye, Baldursson, Poli, Vignato.
All.: Mihajlovic.

Abitro: Guida di Torre Annunziata. Assistenti: Alassio e Robilotta. IV uomo: Pezzuto. VAR: Fabbri. AVAR: De Meo.

Reti: 44' Borja Mayoral.

Note: ammoniti Pedro (R), De Silvestri (B), Villar (R), Mihajlovic (B), Pellegrini (R). Recupero 4' st.


LA CRONACA DELLA PARTITA


PREPARTITA

17.45 - Termina il warm-up.

17.30 - Le squadre sono in campo per il riscaldamento prepartita.

17.04 - Sopralluogo in campo per il :


17.00 - Anche la Roma rende nota la formazione ufficiale:

16.55 - Questo l'undici scelto da Mihajlovic, come comunicato dai canali social del :

16.50 - Ufficiale la formazione della Roma, come anticipa su il giornalista di Sky Sport Angelo Mangiante:

16.45 - La Roma arriva allo stadio Olimpico.