Campionato 26/10/2020 23:40

MIlan-Roma, Kjaer: "La squadra è in fiducia. Una motivazione in più mettere la mia esperienza al servizio dei compagni"

Queste le parole di SImon Kjaer, difensore del Milan, al termine del match contro la Roma. Le sue parole:

KJAER A SKY SPORT

Senti la responsabilità di essere tra i più esperti?
Sì, e usare la mia esperienza per aiutare i miei compagni è una motivazione che mi ha portato al Milan. Stiamo migliorando, cresciamo ogni partita, peccato non aver vinto stasera

La più grande differenza tra il Milan che hai trovato e questo?
Quando sono arrivato mancava la fiducia. La qualità qui c'è sempre stata. Quando si vince cresce la fiducia. Poi c'è stato il nostro lavoro. Abbiamo lavorato tanto e dobbiamo continuare. Il mister ha fatto un ottimo lavoro alzando sempre l'asticella per migliorare

Ti diverti a giocare in questo Milan? C'è la sensazione che prima non vi divertiste...
Il giorno in cui non mi divertirò smetterò di giocare. Sono cresciuto con questo gioco. Il Milan è sempre stato un sogno: San Siro con i tifosi è meglio, ma bisogna comunque dare tutto

Vi sentite una grande squadra?
Stiamo crescendo, ma è anche importante ricordare dove erevamo poco tempo fa. Tutti parlano di noi ora, ma ci vuole poco per tornare indietro. Dobbiamo tenere i piedi per terra e lavorare ogni giorno. Domani si torna a preparare la prossima partita, questa è la nostra mentalità: cercare di migliorare sempre. Penso che anche dall'esterno si veda la volontà di aiutarci l'un l'altro

Un parere sul tuo connazionale Eriksen che sta vivendo un momento molto diverso dal tuo?
Ci parlo, penso di dover stare un po'attento a quello che dico. Per me Christian è uno dei migliori al mondo nel suo ruolo. Però è anche giusto che venga impiegato nel suo ruolo. Non lo decido io e non lo decide lui, ma sta facendo il massimo. La cosa migliore per l' comunque è che lui stia bene