Campionato 28/05/2019 13:57

Giudice sportivo: sanzione di 2mila euro alla Roma per lancio di un fumogeno

Il giudice sportivo della Lega di Serie A, Gerardo Mastrandrea, dopo le gare dell'ultima giornata di campionato ha squalificato nove giocatori, tutti per una giornata. Si tratta di Berardi al quale e' stata inflitta anche un'ammenda di 5mila euro. Un turno anche per Ilicic (Atalanta), De Paoli (Chievo), Pajac e Perucchini (Empoli), e Perisic (), Bakayoko (Milan) e Magnanelli (, per lui anche una multa di 1.500 euro). Per quanto riguarda gli allenatori, ammenda di 12mila euro per il collaboratore tecnico di Gasperini, Cristian Raimondi (Atalanta) "per avere, al termine del primo tempo, entrando non autorizzato nel recinto di gioco, colpito con un leggero schiaffo alla nuca un calciatore della squadra avversaria (Berardi, ndr), innescando un parapiglia in campo".

Infine per quel che riguarda le societa' inflitta un'ammenda di 10mila euro all'Atalanta "a titolo di responsabilita' oggettiva, per aver consentito, al termine del primo tempo, l'ingresso nel recinto di gioco di un proprio tesserato, non inserito nella distinta di gara, che colpiva un calciatore avversario con uno schiaffo alla nuca". Altra multa di 3.000 euro per il club nerazzurro per aver il lancio di un fumogeno in campo. Ammenda di 10mila euro per il "a titolo di responsabilita' oggettiva, per aver consentito, al termine del primo tempo, l'ingresso nel recinto di gioco di una persona allo stato non identificata ma riconducibile alla societa' che colpiva con un pugno un tesserato avversario". Infine multa di 2.000 euro per la Roma per lancio di un fumogeno in campo.

(legaseriea.it)

VAI AL COMUNICATO UFFICIALE