Biglietti 19/06/2020 01:31

Roma-Siviglia: prorogato al 25 giugno il termine per richiedere il rimborso dei biglietti

Prorogato al 25 giugno il termine ultimo per richiedere il rimborso dei biglietti della doppia sfida di Roma-Siviglia, valida per gli ottavi di finale di Europa League.  Le partite in questione si sarebbero dovute giocare lo scorso 12 e 19 marzo, poi rinviate a causa dello scoppio della pandemia coronavirus. A renderlo noto è direttamente il club giallorosso tramite un comunicato pubblicato sul proprio sito ufficiale:

Il nuovo termine ultimo per richiedere il rimborso è stato fissato ore 18:00 di giovedì 25 giugno. Le modalità restano invariate rispetto a quanto già comunicato.

Partita SIVIGLIA-ROMA del 1 marzo

CANCELLAZIONE ACQUISTO VOUCHER SU ASROMA.COM

Tutte le operazioni di acquisto del voucher valido per il ritiro del biglietto presso lo Store di Piazza Colonna sono state automaticamente annullate e stornate.

L’importo pari al valore del biglietto valido per l’ingresso allo stadio Sanchez Pizjuan verrà restituito sulla carta di credito o il conto Paypal utilizzati per l’acquisto online.

I tempi di accredito possono variare in base a termini e condizioni di utilizzo della carta di credito o conto Paypal.

Partita ROMA-SIVIGLIA del 19 marzo

ACQUISTI EFFETTUATI ONLINE SU ASROMA.COM

 Tutti i biglietti acquistati sul sito ufficiale www.asroma.com, sono stati automaticamente annullati nelle scorse settimane. I tempi di accredito degli importi possono variare in base a termini e condizioni di utilizzo della carta di credito o conto Paypal utilizzati.

ACQUISTI EFFETTUATI PRESSO I PUNTI VENDITA 

  • AS ROMA STORE: i tifosi potranno richiedere il rimborso recandosi presso lo stesso punto vendita in cui si è precedentemente acquistato il biglietto. Sarà necessario presentare i biglietti in originale o la e-mail di conferma dell’acquisto. Dovranno inoltre essere esibiti i documenti degli intestatari dei biglietti per validare l’annullo e il rimborso.
  • PUNTI VENDITA VIVATICKET: i tifosi potranno richiedere il rimborso recandosi presso lo stesso punto vendita in cui si è precedentemente acquistato il biglietto. Sarà necessario presentare i biglietti in originale. Sarà rimborsato l’importo di pari valore dei biglietti restituiti. Dovranno inoltre essere esibiti i documenti degli intestatari dei biglietti per validare l’annullo e il rimbors.

(asroma.com)

VAI AL COMUNICATO ORIGINALE