Altre 26/11/2022 19:18

FOTO - Juha del Roma Club Finlandia presente anche in Giappone: l'incontro con Ryan Friedkin e Mourinho

L'amore per la Roma non ha confini e lo dimostra la storia di  Juha Ahtinen, tifoso giallorosso originario di Helsinki e uno dei membri del Roma Club Finlandia. Dopo aver incrociato Juha in Portogallo la scorsa estate e nella sfida contro l'HJK Helsinki, Juha ha fatto anche tappa in Giappone, dove la Roma si trova in tournée durante la sosta per i Mondiali in Qatar e ha avuto l'opportunità di incontrare il vicepresidente giallorosso Ryan Friedkin, José Mourinho e i giocatori Nicolò Zaniolo, Leonardo Spinazzola e Gianluca Mancini immortalando l'indimenticabile momento. 

Juha, poi, ci ha raccontato la sua esperienza al seguito della Roma anche in Giappone: "Quando la Roma ha annunciato ufficialmente che la squadra sarebbe andata in tournée in Giappone ho deciso subito di seguirla: una sosta di 52 giorni senza vederla giocare sarebbe stata troppo lunga. Ho visto la Roma giocare in 10 paesi diversi e non ancora in Giappone, quindi sono venuto per questo. Ovunque tu sarai...anche in Giappone! Ieri ero al Toyota Stadium di Nagoya e ho portato con me lo striscione e la bandiera di AIRC e 16Birra anche per fare ad entrambi pubblicità internazionale. C'era un gruppo della , ragazzi con lo stendardo 'Nun c'è problema' e sono stato nel loro stesso hotel a Nagoya. Ho incontrato anche Mourinho e Ryan Friedkin e il vicepresidente era interessato e ha apprezzato molo la mia passione. Ho conosciuto anche Candela e alcuni calciatori. Quella di ieri è stata la mia 20esima partita allo stadio quest'anno. Portogallo, Israele, ora il Giappone. Ho visto tutte le gare casalinghe, 5 partite in trasferta, 2 della Roma Femminile e le amichevole. Lunedì a Tokyo sarà la mia 21esima partita".

"Ho ringraziato Ryan anche a nome del Roma Club Finlandia per il grande lavoro che i Friedkin hanno svolto per la Roma - ha aggiunto -. Gli ho regalato la nostra sciarpa, è stato felice di riceverla".