Altre 14/09/2021 17:00

Stadio Roma, Calenda: "Per la realizzazione dell'impianto l'approccio della Roma è giusto. In 4 massimo 5 anni si può realizzare"

LAPRESSE - Carlo Calenda, candidato sindaco di Roma in piena campagna elettorale in vista delle votazioni del 3 e del 4 ottobre, ha risposto tramite l'agenzia di stampa alle parole pronunciate nella giornata di oggi dal Ceo giallorosso Guido Fienga in merito alla costruzione dello . Queste le sue parole: "Sulla realizzazione dello stadio l'approccio della Roma, espresso questa mattina dal Fienga, è quello giusto. Il progetto di un nuovo impianto di proprietà è un'iniziativa privata ma è un grande investimento, importante per lo sviluppo urbanistico della città e per i tanti tifosi giallorossi. Il Comune deve garantire massima disponibilità sia nell'individuare l'area insieme alla società che, soprattutto, nel garantire tempi certi per l'iter burocratico. Ci ricordiamo tutti come i tira e molla dell'Amministrazione Raggi abbiano fatto naufragare il progetto di , un'odissea durata in totale 9 anni. Noi abbiamo pubblicato il 6 luglio uno studio approfondito, in cui indichiamo due aree in zona Pietralata, nei pressi della Stazione Tiburtina, che secondo noi sono le più adatte perché centrali e molto ben servite a livello di infrastrutture. Ma da sindaco sarò disponibile a un confronto con la società, qualora individuasse altre soluzioni praticabili. Prendiamo impegni anche sui tempi dell'iter burocratico di approvazione del progetto. Che sono quelli citati anche da Fienga e quelli che si riscontrano in ogni altra grande città. In 4 massimo 5 anni lo stadio si può realizzare".