Altre 23/01/2021 10:31

La media company della Serie A guarda già alla borsa

L'obiettivo del presidente della Lega di A Dal Pino è la creazione della media company per la gestione dei diritti tv. Venerdì 22 l'ad Luigi De Siervo ha definito il term-sheet che dovrà essere approvato dai fondi e dai club. Il documento di 50 pagine prevede la creazione del canale tv della Lega (servono 12-24 mesi), la clausola Covid (i pagamenti da parte del socio finanziario avverrano anche in caso di stop al campionato). II documento prevede che la quota in mano ai fondi sia oggetto di un'opzione call (dopo il lockup di sei anni) da parte della Lega. Ed è stata inserita l'opzione Piazza Affari. Per quel che attiene al veicolo d'investimento dei fondi, capofila sarà Cvc con il 50% (garantirà 850 milioni annui), con Advent al 40% e Fsi al 10%.

(Milano Finanza)