Altre 02/12/2019 17:30

Lega Serie A, fumata nera per le elezioni del presidente: Cicala nuovo commissario

Fumata nera in Lega Serie A per l'elezione del nuovo presidente. Da domani, quindi, entrerà in carica il commissario ad acta Mario Cicala che avrà il compito di individuare il nuovo presidente. Due le votazioni di oggi ed entrambe non hanno raggiunto il quorum di quattordici voti. Al primo tentativo erano undici le schede nulle, al secondo invece tredici. L'assemblea è durata poco più di un'ora. Il commissario ad acta Cicala ha quindi il compito, da domani, di individuare il profilo migliore per il successore di Gaetano Miccichè, dimissionario il 19 novembre scorso, e se lo riterrà opportuno modificare lo statuto.

(Ansa)


E' iniziata l'Assemblea elettiva della Lega Serie A indetta lo scorso 19 novembre a seguito delle dimissioni di Gaetano Micciché. Presenti tutti i club. Le società dovranno individuare un nuovo presidente con quattordici voti a favore in prima e seconda assemblea elettiva, con il quorum che scende a 11 dalla terza in poi. Difficile, però, secondo quanto si apprende, che si arrivi a eleggere un nuovo presidente. In caso di fumata nera, da domani entrerà in carica il commissario ad acta Mario Cicala che avrà il compito, entro il 10 marzo 2021, di individuare un profilo adatto e, se lo riterrà opportuno, modificare l'attuale statuto della Lega Serie A.

(ansa)