Altre 05/09/2019 17:03

CIES, i 20 club che hanno investito di più sul mercato dal 2010 ad oggi: Roma 11a con 895 milioni spesi. 7a per incassi

Chiuso il calciomercato, il Cies, l'osservatorio calcistico, ha oggi pubblicato il 47° rapporto finanziario sui trasferimenti dei 5 maggiori campionati europei. Tenendo, appunto, in considerazione i 5 principali campionati (Inghilterra, Spagna, Italia, Germania e Francia), l’ammontare complessivo degli investimenti nell’anno 2019 è stato di 6,622 miliardi di euro: un record che supera di circa il 10% quello precedente, stabilito nel 2017. Il primato spetta alla Premier League (1,908 miliardi) seguita da Liga (1,503 miliardi), Serie A (1,5 miliardi), Bundesliga (880 milioni) e Ligue 1 (830 milioni). Il conto comprende tutti i costi dei trasferimenti, compresi i bonus e gli oneri per i prestiti.

Considerando il periodo dal 2010 al 2019 è il Manchester City il club ad aver investito di più sul mercato con 1,638 miliardi di euro davanti a (1,525 miliardi), Chelsea (1,428 miliardi), Paris Saint-Germain (1,392 miliardi) e (1,272 miliardi di euro). In questa speciale classifica, la Roma si colloca 11a con investimenti pari a 895 milioni di euro, dietro all' 10a con 968 milioni di euro. Tra le italiane c'è spazio anche per il Milan 13esimo (853 milioni) e per il che con i suoi 693 milioni investiti si posiziona 19esimo. Nella finestra compresa tra il 2010 e il 2019, è il Monaco il club ad aver incassato di più (1,029 miliardi di euro), davanti a Chelsea (868) e (787), settima la Roma (726 milioni), 19° il (472).

Nel 2019, invece, è l'Atletico la squadra che ha speso di più con i suoi 329 milioni di euro. A seguire (324 milioni), (256), (212), (186) e Milan (183). Non figura in questa classifica la Roma, ma completa il quadro delle italiane il , 20esimo, con 115 milioni investiti.

I club della serie A, nel 2019, hanno registrato sul mercato un saldo negativo di 430 milioni di euro: peggio ha fatto solo la Premier (-762 milioni), male anche Liga (-367 milioni) e Bundesliga (-157 milioni), in attivo solo le società francesi (+152 milioni). La Ligue 1 è anche l'unico campionato col segno più dal 2010 al 2019: +359 milioni di euro il saldo. In negativo la Premier (-6,488 miliardi), come la Serie A (-1,218 miliardi), la Liga (-800 milioni) e la Bundesliga (-758).

(football-observatory.com)

VAI ALLE CLASSIFICHE