Altre 26/08/2019 21:12

Benatia: "Massara mi aveva chiesto di tornare alla Roma. Se Petrachi chiama risponderò..."

TELE RADIO STEREO -  torna a parlare. L'ex difensore della Roma, ora in forza ai qatarioti dell'Al-Duhail, è stato intervistato dall'emittente radiofonica. Queste le sue dichiarazioni

Hai visto ieri la Roma?
E' stata una partita piena di qualità con un grande Edin come sempre. Purtroppo iniziare con tre gol in casa non è facile, non è bello, ma dobbiamo dare tempo all'allenatore Fonseca. Auguro alla Roma sempre il meglio.

La Roma sta cercando un centrale: per caso ti sei sentito coi giallorossi?
No, no, l'ultimo contatto che ho avuto è quando c'era Massara: mi chiese come mi trovassi in Qatar. La Roma rimarrà un posto particolare per me e per la mia famiglia. Ci ho pensato, poi Ricky è andato via e non se n'è fatto più nulla. In Italia ci sono tanti difensori buoni, serve però uno di carattere, un vincente, perché i romanisti si meritano il meglio.

Quando ci furono i contatti con la Roma?
Ci eravamo sentiti a gennaio, Massara mi aveva chiesto di rimanere in Italia. Per lui era un sogno farmi tornare, ho dato la mia disponibilità, ma poi ho fatto una scelta di famiglia scegliendo il Qatar. A marzo-aprile ci siamo risentiti, Ricky era diventato un amico. Ora lui è al Milan...

Consiglieresti a Rugani di venire alla Roma?
Non è questione di fare una scelta, nel mio caso io avevo un po' di squadre, tra cui l'. Me lo sono sentito dentro, in dieci minuti era fatto tutto con . A me piaceva l'ambiente caldo della Roma. Rugani lo conosco benissimo, è giovanissimo, ogni volta che gioca fa vedere sempre il suo valore, è un grande professionista. Se l'operazione andasse in porto, gli auguro il meglio, per lui sarà bello giocare per la Roma.

Roma senza e : ti sei sentito con uno dei due?
Con entrambi ci siamo sentiti ultimamente, mi dispiace tantissimo. è la Roma, mi ha fatto male al cuore vederlo lasciare. Lo stesso vale Daniele: Lele è importantissimo per il gruppo. Ho grandi ricordi di tutti e due. farà benissimo al Boca, mi sarebbe piaciuto che avesse finito la sua carriera alla Roma. Mancherà tanto allo spogliatoio.

Il tuo connazionale Ziyech poteva essere un calciatore della Roma.
Lo scorso anno stava per arrivare a Trigoria, ma non sono riusciti a trovare l'accordo economico con l'Ajax. E' un giocatore importantissimo, molto forte e la Roma lo deve continuare a seguire.

Se Petrachi ti chiamasse?
Io al telefono rispondo sempre, come sai...

L'ultima: domenica c'è il Derby.
Il Derby è bellissimo, i 14 giocatori che giocheranno devono sapere cosa fare, faccio loro un grande in bocca al lupo. Ovviamente spero vinca la Roma.