Mercato 19/07/2019 18:32

Ag. Veretout: "Dopo la chiamata di Fonseca ha deciso subito di venire alla Roma. Abbiamo anche rinunciato a qualcosa rispetto all'accordo di giugno"

Jordan Veretout può ormai considerarsi a tutti gli effetti un nuovo calciatore della Roma. Domani mattina il centrocampista francese sosterrà le visite mediche di rito a Villa Stuart, per poi unirsi alla squadra nella preparazione della prossima stagione. Intervenuto per i taccuini del quotidiano, l'agente del calciatore Mario Giuffredi ha dichiarato: “Sono stato l’artefice del passaggio di Jordan alla Roma. Ho proposto il giocatore a Petrachi e nell’incontro di fine giugno avevamo trovato un accordo. Quel giorno era presente anche Fonseca, che è un grande allenatore e una grande persona, ha parlato con il giocatore che dopo la telefonata ha deciso che voleva venire subito alla Roma. Si è convinto immediatamente. Poi nel corso di questo mese gli accordi sono cambiati un paio di volte, ma non è colpa di Petrachi, della Roma, o di nessuno. E’ il calciomercato e ognuno ha giustamente le sue esigenze."

"Noi martedì abbiamo trovato un nuovo accordo con la Roma - ha continuato l'agente del giocatore - non c’è stato alcun problema di commissioni in questi giorni, anzi sia io che Veretout abbiamo rinunciato a qualcosa rispetto a quanto pattuito a giugno. Dovevano trovare un accordo i due club e l’hanno definito ieri. Il ragazzo ha fatto delle rinunce ma è felicissimo della Roma. Siamo voluti venire con forza alla Roma. Siamo convinti che farà benissimo

(iltempo.it)

VAI ALL'ARTICOLO ORIGINALE