Interviste Partita 02/10/2018 20:33

Roma-Viktoria Plzen, MONCHI: "Con Di Francesco superate le difficoltà, uniti si esce dalla crisi. Kluivert? Ottima gestione"

Queste le dichiarazioni di Ramon Rodriguez Verdejo 'Monchi', direttore sportivo della Roma, rilasciate alla stampa a pochi minuti dal fischio d'inizio del match con il Viktoria Plzen:

MONCHI A SKY SPORT

Kolarov in campo con un dito del piede rotto, un bel segnale?
E' un bel segno, parliamo di un giocatore che ha forza nello spogliatoio, è un messaggio per tutti. E' un segno importante per i nostri obiettivi e per trovare la strada giusta. Si palra spesso di concetti tattici, ma contano anche gli atteggiamenti e la disponibilità, la testa.

Un concetto esplicato anche da , la testa. Ce lo spiega?
E' l'essere sempre pronti ogni momento, spesso si dimentica che il professionista è anche un uomo. Dico sempre che un giocatore non dimentica come si gioca a calcio, se è bravo resta bravo. Chi si dimentica davvero è la persona, se la testa non c'è.

Come è stata gestita la situazione Kluivert?
Non è stato difficile, abbiamo avuto un percorso simile con Under e poi è un ragazzo per bene, ha capito che è un conto giocare in Olanda, un altro nella Roma. Ricordiamoci che è un classe '99, ho letto da qualche parte che è il secondo olandese più giovane a debuttare in . sta gestendo bene il suo percorso, non dobbiamo avere fretta. Diventerà importante, piano piano.

ha gestito bene il momento difficile?
Abbiamo dovuto tutti fare una riflessione e cambiare qualcosa, il mister è stato bravissimo a gestire il momento difficile. Ma la parola che riassume questo momento è 'unità', tutti abbiamo capito che insieme è piu facile trovare la strada giusta. Ci manca poco ma ci riusciremo.