La penna degli Altri 11/01/2019 11:08

La tragica onestà di Monchi

In quasi quarant'anni di mestiere non mi era mai capitato di leggere un'intervista più onesta e tragicamente avvilente di quella rilasciata da Monchi […]. Il ds ha utilizzato una sola parola, “impossibile”, per rispondere a chi giustamente gli chiedeva lumi sui giocatori accostati alla Roma in questo freddo inverno di riparazione […].

Monchi ha fatto una cosa che nel calcio è quasi vietata per legge: ha spento sul rinascere i sogni, le illusioni del suo popolo che ha il diritto di non vedersi certificato il ridimensionamento delle ambizioni. Ora però deve essere aiutato: fare le nozze coi fichi secchi è riuscito per molte stagioni solo a Sabatini […]. Roma ha aspettative alte e Monchi […] ha bisogno di sostegno finanziario: l’onestà paga, i risultati di più. Pallotta un filo meno.

(Corsport - I. Zazzaroni)