La penna degli Altri 13/10/2017 07:53

Pellegrini: «Ho recuperato e sogno un gol»

IL TEMPO (T. MAGGI) -  riabbraccia Pellegrini. Il centrocampista ha risolto i problemi muscolari e da ieri è tornato in gruppo: con il ci sarà. È lui stesso a tranquillizzare i tifosi in vista del big match di sabato sera: «Il dolore è sparito – le sue parole a Sky – sono felice di poter tornare a disposizione. Ci aspetta uno scontro diretto per i primi posti: dobbiamo scendere in campo convinti. Il primo gol? Speriamo, sarebbe bello farlo all’Olimpico». Pellegrini formerà il terzetto di centrocampo insieme a  e  che ha recuperato dall’infiammazione al ginocchio. Rischia di rimanere fuori, invece, , ieri ancora alle prese con il differenziato: le sue condizioni saranno verificate nella rifinitura di oggi ma l’olandese dovrebbe essere risparmiato in vista del Chelsea.

In attacco  ha gli uomini contati: oggi verrà valutato Schick che ieri ha svolto la parte atletica con i compagni per poi proseguire con un lavoro individuale incentrato sulla tecnica. Difficilmente il ceco sarà ritenuto pronto: con  fuori, confermato al fianco di , tornato ieri a Trigoria dopo la parentesi in nazionale, e  («Vogliamo far male al  – le parole dell’argentino al Match Program – se il mister vuole i rigori li tiro ancora io»). E’ rientrato alla base , reduce dall’impegno con l’Argentina: con il  dovrebbe lasciare il posto al più riposato Jesus al fianco di . Dovrà recuperare in fretta il fuso per difendere i pali giallorossi , ieri assente perché tornato solo in mattinata dal Sudamerica. Ancora in gruppo Karsdorp che viaggia verso la prima convocazione. Intanto prosegue a rilento la prevendita: circa 13.000 i biglietti venduti fino a ieri.