La penna degli Altri 17/10/2017 08:14

La mossa anti infortuni: niente rifinitura a Londra

Gli infortuni stanno decimando la Roma. Giusto allora ricorrere a tutte le accortezze possibili per evitarne altri, anche a costo di rinunciare alla rifinitura sul campo del Chelsea. ha deciso di far allenare la squadra a Trigoria stamane, dalle 10.30, per poi partire per Londra in un secondo momento. Una normale seduta a Stamford Bridge, infatti, sarebbe stata fatta dopo un viaggio discretamente stancante tra aereo e pullman. Troppo rischioso per i muscoli dei giallorossi di , che ha visto confermati i timori su  (lesione di primo grado all’adduttore) ma almeno può consolarsi col recupero di . Il si è allenato e volerà oggi a Londra coi compagni. Ad aspettare la squadra ci sarà il presidente , che assisterà al match al fianco del presidente del Coni Giovanni Malagò. «Non vediamo l’ora di giocare – ancora  –. La sconfitta dell’Atletico nel turno precedente ci dà una possibilità di qualificazione, sarà importante lo scontro diretto ma primavediamo di fare punti col Chelsea. Col avremmo potuto non perdere, ma la Roma non ha ancora raggiunto il suo potenziale. In ogni caso, nessun rimpianto per . Gli infortuni? Quando si cambia metodo di lavoro c’è il rischio che aumentino, anche se molti di questi sono casuali».

(gasport - D. Stoppini)