La penna degli Altri 13/10/2017 09:47

La Cuccarini sicura: «Di Francesco è bravo, ma la gara la decideranno Dzeko e Insigne»

La conduttrice televisiva e ballerina, Lorella Cuccarini, grande tifosa della Roma, ha rilasciato un'intervista al quotidiano sportivo, parlando del match di sabato col . Queste le sue parole:

All’Olimpico si faticherà ad arrivare a 40mila spettatori: «Giocare sfide così in uno stadio con pochi tifosi non è la stessa cosa, è come ballare in un teatro semi deserto o poco coinvolto».

Vede il gioco della Roma al livello di quello del «Loro hanno qualcosa in più perché giocano insieme da più tempo, ma mi piace. Sta dimostrando di potersela giocare con le prime. Vincere sarebbe un segnale forte».

Toglierebbe qualcuno a Sarri«Insigne. Sarà anche piccolino, ma è un concentrato di talento. Quando è in giornata è un pericolo e quindi se si riposasse un po’...».

E per la Roma chi può essere l’uomo chiave? «Ho un debole per Kolarov, si è inserito senza problemi, è un grande acquisto. (...) ma alla fine se devo fare solo un nome dico ».

 

 

(gasport)