Social Network 15/03/2019 18:51

Twitter, Under vicino alle vittime della strage in Nuova Zelanda: “Prego per i miei fratelli musulmani” (FOTO)

Il mondo ripiomba nel terrore. Nella notte appena trascorsa all’1.40 (13.40 ora locale) in Nuova Zelanda un giovane australiano di nome Brenton Tarrant, insieme ad altri due complici, ha aperto il fuoco contro una folla di fedeli musulmani riunitesi  in due moschee di Christchurch per la preghiera del Venerdì. Il bilancio è di 49 morti e una cinquantina di feriti.

Intanto l’esterno della Roma Cengiz Under, attraverso il proprio profilo , ha esprimere la propria vicinanza per le vittime di questo attentato: “Il terrorismo non ha colore, nessuna religione e nessun paese! Le mie preghiere sono per i miei fratelli musulmani e le loro famiglie".

 

Al pensiero di Under si aggiunge quello di Justin Kluivert. "Non ci sono parole", il messaggio dell'olandese affidato ad .