Interviste Partita 06/10/2018 22:29

Empoli-Roma, DZEKO: "Ora siamo più tranquilli, ma non siamo ancora al massimo"

Queste le dichiarazioni di , attaccante della Roma, rilasciate alla stampa al termine del match con l'Empoli:

A ROMA TV

Il modo migliore per chiudere prima della sosta

Oggi era importante vincere dopo le ultime 3 gare. Adesso ci sono le nazionali e con i 3 punti siamo più tranquilli

Hai ritrovato il gol in campionato
Si, è un gol importante per me. Noi attaccanti viviamo per i gol. Oggi era più importante vincere ma sono felice anche per il gol

Il ritiro è servito alla squadra? Siete guariti?
Non esageriamo, non diciamo che è stato solo per il ritiro. Ci è servito, siamo stati insieme dicendo che non andava bene perdere come a , abbiamo iniziato a correre di più a giocare più l'uno per l'altro e adesso i risultati se vedono

E' lo spirito giusto?
Sicuramente, anche in partite così, con l'Empoli che gioca molto bene e sbaglia un rigore, siamo stati un po' fortunati. Oggi abbiamo un po' sofferto ma quando lottiamo tutti insieme i risultati si vedono

Come state?
Non siamo ancora al massimo. Questa squadra può e deve dare di più, ma adesso abbiamo vinto 4 partite di fila ed è importante per la fiducia. Dopo la sosta ci saranno altre partite e spero che tutti possiamo e dobbiamo fare di più


A DAZN

Fino a 10 giorni fa si faceva fatica, come vi siete trasformati.
Ora vinciamo e questo è l'importante. Sicuramente non è stato un periodo facile ma ne siamo usciti bene, abbiamo vinto 4 partite di fila e abbiamo messo le cose a posto

3 punti che valgono di più
Non solo oggi, dalla prima partita seguo l'Empoli e giocano un bel calcio. Un peccato per loro, spero per loro e anche per Andreazzoli che facciano più punti in futuro.

Che le chiedeva
Di aiutare la squadra quando siamo in difficoltà, anche venire a prendere il pallone. Abbiamo fatto bene, un po’ di fortuna sul rigore, ma l’importante è vincere.

Felice anche per il gol… 
Sì, sono felice anche di questo (ride, ndr).