Interviste Partita 06/05/2018 22:44

Cagliari-Roma, NAINGGOLAN: "Ci godiamo i 3 punti. Ora con la Juventus sarà una battaglia per l'onore"

Il centrocampista della Roma  ha rilasciato alcune dichiarazioni nell'immediato postpartita del match vinto dai giallorossi contro il Cagliari. Queste le sue parole:

A MEDIASET

Tre punti pesanti per la Roma… 
Sapevamo che sarebbe stato difficile, è sempre stato così anche in passato. Ci godiamo i tre punti, sono dispiaciuto per l’altra parte. Noi stiamo andando bene e ci manca poco per la qualificazione.

Quanto vi sentite vicini all
Ora c’è la , è una partita difficile. Sarà una battaglia per l’onore, dipende da noi: dobbiamo fare i risultati e poi ci siamo.

C’è un patto interno per restare?
Non sono io che devo rispondere. In campionato abbiamo lasciato qualcosa. Dobbiamo migliorare e fare meglio in , anche se è difficile, ed in campionato. Chiedete al nostro direttore, che è bravo, e noi dobbiamo pensare a giocare.

A SKY SPORT

Dopo il Liverpool serata di sofferenza oggi.
Abbiamo colpito al momento giusto, questo campo è sempre stato difficile per la Roma. Mi dispiace per il Cagliari che deve lottare fino all'ultima giornata. Siamo contenti e stiamo facendo un bel cammino, siamo dove dobbiamo stare anche se abbiamo lasciato qualche punto indietro.

A ROMA TV

Preoccupato per il Cagliari?
Si, mi dispiace, avranno 2 gare difficili, gli auguro di salvarsi, ho questa squadra nel cuore ma oggi sono contento per il nostro risultato, ci serviva

Avete vinto una gara sporca...
La Roma in passato qui ha avuto sempre difficoltà, oggi siamo venuti con un obiettivo e l'abbiamo ottenuto, non importa come. A fine campionato questi sono risultati importantissimi

Quando giochi più avanti dai più fastidio agli avversari, tu che preferisci?
L'importante è aiutare la squadra, in alcune gare è più facile arrivare da dietro, in altre è più difficile giocare tra le linee. Dipende dai momenti di una gara e dall'avversario

Domenica c'è la , non vi accontentate del pareggio...
Non me lo dovete nemmeno chiedere (ride, ndr). Non ci mettiamo dietro a difendere un punto. Contro la io cerco sempre di dare il massimo, ce l'hanno avuta sempre un pochino con me e per me è sempre una partita importante